Guida ai regali last minute

Se siete in ritardo con i doni natalizi, ecco alcune idee originali

Sembra tutto inutile, ogni anno vi ripromettete di iniziare con largo anticipo a preparare i regali di Natale per parenti ed amici, ma puntualmente vi accorgete all’ultimo minuto che vi manca qualcosa.
Non preoccupatevi, ecco qui alcune idee regalo che possono salvarvi dal fare una brutta figura.

Cofanetti regalo

Si trovano ovunque, anche sul web, e soddisfano ogni esigenza, essendo personalizzabili a seconda dei gusti di ciascuno.
E’ possibile infatti regalare un classico soggiorno in una bellissima località di mare o di montagna, oppure una cena per due in un ristorante rinomato, o ancora un ingresso in un centro benessere.
Per gli amanti del genere, si può scegliere tra innumerevoli pacchetti contenenti ingressi gratuiti per eventi sportivi o lezioni teoriche e pratiche delle più divertenti ed adrenaliniche attività.

benessere

Stella

Per chi desidera un regalo davvero originale, online si può acquistare nientemeno che un astro.
In effetti nel cielo nascono in continuazione migliaia di stelle, che gli astrologi chiamano semplicemente con le loro coordinate; adesso è possibile dedicare un pezzettino di cielo ad una persona amata.
Acquistando una stella, si riceverà a casa un pacchetto contenente il certificato in pergamena con l’attribuzione del nome, la mappa astronomica con le coordinate in evidenza, un dizionario di termini astronomici e la descrizione storica dell’astro scelto.

stelle

Biscotti fatti in casa

Se non avete tempo per girare per negozi alla ricerca di qualcosa di originale, ma avete una buona manualità in cucina, l’idea migliore per un regalo di Natale è sicuramente una scatola di buonissimi biscotti fatti da voi, soprattutto se confezionati in maniera particolare.
Ecco ad esempio una squisita ricetta per creare dei bellissimi biscotti riccamente decorati, utilizzabili anche come addobbi per l’albero di Natale.

biscotti

Ingredienti: 100 gr. di burro; 300 gr. di farina; 1/2 bustina di lievito; 1 buccia di limone; 2 uova; 100 gr. di zucchero; coloranti alimentari; zucchero a velo.

Amalgamare burro, farina, zucchero e uova, aggiungendo il lievito e la buccia di limone grattugiata, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Stendere l’impasto e ricavarne, con gli stampini, delle sagome da disporre su una teglia foderata con carta da forno.
Infornare i biscotti per 20 minuti a 180 gradi, dopodiché lasciar raffreddare e decorare ogni biscotto con un cucchiaino di glassa colorata.
Infine aggiungere a piacere zucchero a velo o qualsiasi altro tipo di decorazione, come caramelline colorate, codette al cioccolato o granelli di zucchero. (g.s.)

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

TV

Anticipazioni Spagnole Il Segreto: Fè ha una sorella gemella!

Anticipazioni rivelano che presto faremo la conoscenza di un nuovo personaggio, sempre interpretato da Marta Tomasa, si tratterà della misteriosa gemella di Fè.

Film

Ritrovato filmato inedito di Marilyn sul set di Quando la moglie è in vacanza

È una scena indimenticabile della storia del cinema, quella in cui Marilyn Monroe si fa alzare le gonne dall’aria che proviene dalla grata della metropolitana. […]

Film

Dwayne Johnson interpreterà anche un film su Black Adam

Dwayne Johnson aggiunge al suo carnet un supervillain da fumetto. Sarà infatti Black Adam per la Warner, la nemesi di Shazam. Lo studio sta infatti […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag