Google Car rubata a Bari e ritrovata grazie a Google Maps

La notizia di una Google Car rubata a Bari ha fatto il giro della rete, soprattutto grazie al suo inusuale ritrovamento.

In giro per il capoluogo barese per una consueta mappatura, una Google Car è stata rubata, per poi essere ritrovata grazie al sofisticato si sistema di rilevazione di Google. Qualcuno parla di una colossale bufala messa in rete per deliziare gli utenti, da sempre appassionati a questo genere di notizie bizzarre.

Se la notizia fosse vera, il nostro applauso e la nostra stima senza ombra di dubbio vanno ai due sventurati ladri che hanno rubato la macchina per trafugare dal suo interno la strumentazione della mappatura. Una volta effettuato il colpaccio, hanno abbandonato il veicolo, ignari che le apparecchiature di Google fossero ancora in funzione. Questo vuol dire che la videocamera continua a mappare geolocalizzando il percorso dei ladri.

 

TV

Anticipazioni Amici 16: la quinta puntata stasera, sabato 22 aprile 2017

Nella nuova puntata del talent tornerà Emma come coach della squadra bianca, ci saranno tanti colpi di scena e grandi ospiti

TV

Anticipazioni Il Segreto: il piano di Camila e Beatriz fallisce a causa di un imprevisto

Il rientro inaspettato di Hernando bloccherà la partenza delle due donne

TV

Anticipazioni Uomini e Donne, trono over: la vacanza di Gemma e Marco

Le anticipazioni ci svelano tutti i dettagli del viaggio della dama e del suo cavaliere

TV

Anticipazioni Una Vita 21 aprile 2017: Fabiana racconta a Teresa del suo passato

La cameriera confida a Teresa particolari riguardanti il suo passato e la dolorosa perdita di sua figlia Anita.

TV

Anticipazioni Beautiful 21 aprile 2017: Ridge e Steffy nascondono un segreto

Eric ha dato a Quinn il controllo dei suoi beni, Ridge e Steffy chiedono a Carter di non riferirlo alla Fuller.

TV

Morgan ospite speciale a Ballando con le stelle

Il cantante, dopo aver abbandonato Amici, sabato sera sarà l’ospite speciale di Milly Carlucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag