Fabrizio Corona: Belen, Santoro Fazio e Saviano. Ce n’è per tutti

Cosa succede quando il quotidiano più di nicchia in Italia intervista uno dei personaggi più commerciali e pop-olari degli ultimi anni? Ecco parte di un’interessante intervista in cui il Re dei Paparazzi parla anche di politica…

Lui si è costruito un personaggio. Lui non può essere smentito, lui durante le interviste le cose non le manda a dire, indipendentemente dall’interlocutore. Quello che sembra strano è che sia stato Il Fatto Quotidiano a scegliere di dare voce a una delle figure più controverse, amate e odiate del panorama italiano degli ultimi anni. Stiamo parlando di Fabrizio Corona che sulle colonne dell’imponente e bacchettato quotidiano, lancia frecciate a chiunque, ma davvero a tutti. Stavolta non si parla di gossip, si parla di televisione italiana, quella di nicchia accostata a quella pop-olare. Stavolta si parla di buonismo insopportabile e furbetti troppo costruiti. Belen? Beh, lei è solo una parentesi, il pluricondannato ha dei sassolini nelle scarpe da levarsi e lo fa in maniera impeccabile.

“Ero pazzo, se Belen stava con me le rovinavo la vita. E’ giusto che si goda la sua giovinezza. Però lavoriamo ancora insieme. La trovata della farfallina era pianificata, due giorni prima che la foto fosse su tutti i giornali abbiamo brevettato il marchio: borse e mutande con la farfallina. I soldi si fanno così e io so farli”

E della politica, anche quella televisiva cosa dice?

“Quando Michele Santoro ha dovuto gestire la trattativa Rai per la liquidazione ha cercato Lucio Presta. Con Servizio Pubblico ha perso il 40%. Lo vedo giù, c’è rimasto male. Senza Berlusconi ha perso il 30% di share. Travaglio, da solo, gli fa metà programma. […] Di Santoro ho una foto quando era biondo. Era a casa di Lele Mora. C’era anche Costantino […] Santoro era lì per politica o per soldi?”

E del prossimo presentatore del Festival di Sanremo, Fabio Fazio, cos’ha da dire?

“Fazio: un furbettino finto perbene che si è intascato 10 milioni di euro con la mega truffa di Telemontecarlo”

E ormai quando si parla di Fazio, inevitabilmente arriva il parallellismo:

“E Saviano: un prodotto commerciale, che andava a Occupy Wall Street per farsi vedere. Come se andassi in Emilia per sfruttare il terremoto. Gomorra l’ha copiato da chi si fa il culo ogni giorno nella pagine regionali del Mattino”

Unica nota positiva e parole positive sono quelle che dedica a Enrico Mentana: secondo il Re dei Paparazzi:

“Unico esempio di direttore di un tg indipendente”

Stupisce che Il Fatto Quotidiano abbia scelto di intervistare un personaggio che prima o poi arriverà a restare solo una macchietta e stupisce ancor di più che lui, Fabrizio Corona, va oltre, parla, spiega e dà un peso rilevante alle sue parole.

 

TV

Uomini e Donne: l’ex gieffino Alessandro Calabrese corteggia Sonia Lorenzini

Alessandro Calabrese è la prima novità di Uomini e Donne tra i corteggiatori di quest’anno. L’ex gieffino noto per la sua storia d’amore con Lidia […]

Musica

U2 secondo concerto a Roma il 16 Luglio 2017

Live Nation ha il piacere di annunciare una seconda e ultima data degli U2 in Italia. L’attesissimo U2: The Joshua Tree Tour 2017, il tour […]

TV

Il Segreto Anticipazioni: da lunedì 16 a sabato 21 gennaio 2017

Tutte le anticipazioni della soap più amata di Canale 5, Il Segreto, per la terza settimana del mese di Gennaio.

Gossip

Marracash e Gué Pequeno contro Fedez: lite sui social

Botte e risposte al veleno tra due noti rapper nel panorama italiano. L’origine della disputa è stata l’intervista rilasciata al ‘Corriere della sera’ da Marracash […]

TV

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 16 a venerdì 20 gennaio 2017

Tutte le trame della soap Una Vita per la terza settimana di Gennaio.

TV

Amici 2016: la coreografia di Lorenzo Tricks Sorice conquista tutti, video

Sulle note del brano degli Excision & Space Laces con Giuseppe Giofrè, Lorenzo Tricks Sorice si è esibito Sabato 14 gennaio conquistando tutti: giuria e pubblico […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag