Come indossare le righe, must have di ogni Primavera/Estate

Chi riga dritto, chi colorato. Ecco le nuove tendenze e qualche abbinamento

Le indossava Picasso, sono la divisa dei gondolieri a Venezia, profumano di estivo e sono il rimedio universale all’abbigliamento casual della primavera 2013: sono le righe, protagoniste indiscusse dei guardaroba più ironici e briosi.

Presentate dalle principali maison di moda, le fantasie a strisce si propongono come valide alternative alla tinta unita per le personalità che non vogliono passare inosservate. Maglie, pantaloni, giacche e vestiti: tutto può adattarsi alle righe e tanto può abbinarsi al loro effetto ottico. Orizzontali o verticali funzionano su qualunque taglia e per qualsiasi età. Tendenzialmente giovanili, sdrammatizzano il tono formale di certi abiti. Tutto sta nella volontà di osare. Noi vi diamo qualche spunto, a voi la scelta: rigare dritto o sperimentare?

TV

Anticipazioni Amici 16: la quinta puntata stasera, sabato 22 aprile 2017

Nella nuova puntata del talent tornerà Emma come coach della squadra bianca, ci saranno tanti colpi di scena e grandi ospiti

TV

Anticipazioni Il Segreto: il piano di Camila e Beatriz fallisce a causa di un imprevisto

Il rientro inaspettato di Hernando bloccherà la partenza delle due donne

TV

Anticipazioni Uomini e Donne, trono over: la vacanza di Gemma e Marco

Le anticipazioni ci svelano tutti i dettagli del viaggio della dama e del suo cavaliere

TV

Anticipazioni Una Vita 21 aprile 2017: Fabiana racconta a Teresa del suo passato

La cameriera confida a Teresa particolari riguardanti il suo passato e la dolorosa perdita di sua figlia Anita.

TV

Anticipazioni Beautiful 21 aprile 2017: Ridge e Steffy nascondono un segreto

Eric ha dato a Quinn il controllo dei suoi beni, Ridge e Steffy chiedono a Carter di non riferirlo alla Fuller.

TV

Morgan ospite speciale a Ballando con le stelle

Il cantante, dopo aver abbandonato Amici, sabato sera sarà l’ospite speciale di Milly Carlucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag