Tarantino, dopo la tiepida accoglienza di Cannes i “Bastardi senza gloria” approdano nelle sale cinematografiche

Si è avvicinato al mondo del cinema cominciando a lavorare come commesso in un negozio che affittava videocassette, dopodichè ha deciso che il mondo della […]

Si è avvicinato al mondo del cinema cominciando a lavorare come commesso in un negozio che affittava videocassette, dopodichè ha deciso che il mondo della pellicola così com’era non andava proprio e si è messo a realizzare suoi lavori creando un genere che ha avuto un successo incredibile. [Quentin Tarantino][1], nel 1994, con “[Pulp Fiction][2]” dette vita al “Pulp”, genere fatto di argomenti sinistri, amorali e di finta bassa qualità. Ora che è diventato obiettivamente grande, avendo prodotto anche “Le Iene” (1992), “Jackie Bown” (1997), “Una vita al massimo”, di cui ha scritto soggetto e sceneggiatura, diretto la saga di Kill Bill (Volume I nel 2003 e Volume II nel 2004), recitato in “Dal Tramonto all’Alba” (1996), dopo l’ultima fatica “[Grindhouse – A prova di morte][3]” (2007) Tarantino è ai blocchi di partenza per l’uscita nei cinema italiani, attesa per il 2 ottobre prossimo, di “[Ingloriuous Basterds][4]”, con Brad Pitt, Mélanie Laurent, Christoph Waltz ed il nuovo pupillo di Tarantino, [Eli Roth][5] (noto per aver girato il super splatter “Hostel” del 2005), pellicola nella quale il regista statunitense tratta della [Seconda guerra mondiale][6]. Non che sia un tema nuovo o del quale servano tante altre versioni forse, però stimola molto l’ingegno e la creatività dei registi, in particolare americani, che si arrovellano per giungere a pubblicare lavori sui più disparati fatti, scendendo sempre più nel micro della storia. In questo caso, Tarantino ammette che la vicenda di “Ingloriuous Basterds” (volutamente “BastErds”, non “Bastards”) non è verissima, ma è quanto meno plausibile. Si tratta di narrare le gesta di una pattuglia di soldati ebrei americani che finisce a seminare il terrore tra le retrovie di nazisti in terra di Francia, collezionando gli scalpi delle loro vittime. Allo stesso modo, sarebbe stato possibile un finale epico che sottolinea quanto il [Terzo Reich][7] venga costantemente sotterrato dal cinema: [Joseph Goebbels][8], per promuovere le imprese del tiratore scelto Frederick Zoeller, un analogo del russo Vassili Zeitzev, il cecchino di Stalingrado, invita Hermann Goering ed Adolf Hitler ed altri gerarchi in una sala cinematografica parigina dove… Buona visione. Si torna anche a parlare di un possibile Volume III di [Kill Bill][9], che il regista starebbe macchinando da anni, senza un vero e proprio progetto definitivo, nonostante in più interviste continui a tornarci sopra. Che si stia cominciando a promuovere il terzo capitolo della saga? (Davide Rabaioli)

[1]: http://www.mymovies.it/biografia/?r=4732

[2]: http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=19464

[3]: https://www.youtube.com/watch?v=yTWmjLAH1fc

[4]: http://www.imdb.com/title/tt0361748/

[5]: http://www.mymovies.it/cinemanews/2008/3870/

[6]: http://digilander.libero.it/secondaguerra/

[7]: http://it.wikipedia.org/wiki/Germania_nazista

[8]: http://campidisterminio.altervista.org/site/joseph-goebbels-biografia.php

[9]: https://www.youtube.com/watch?v=-czwy-aVbbU

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

TV

Anticipazioni Spagnole Il Segreto: Fè ha una sorella gemella!

Anticipazioni rivelano che presto faremo la conoscenza di un nuovo personaggio, sempre interpretato da Marta Tomasa, si tratterà della misteriosa gemella di Fè.

Film

Ritrovato filmato inedito di Marilyn sul set di Quando la moglie è in vacanza

È una scena indimenticabile della storia del cinema, quella in cui Marilyn Monroe si fa alzare le gonne dall’aria che proviene dalla grata della metropolitana. […]

Film

Dwayne Johnson interpreterà anche un film su Black Adam

Dwayne Johnson aggiunge al suo carnet un supervillain da fumetto. Sarà infatti Black Adam per la Warner, la nemesi di Shazam. Lo studio sta infatti […]

2 commenti su “Tarantino, dopo la tiepida accoglienza di Cannes i “Bastardi senza gloria” approdano nelle sale cinematografiche”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag