Ridere con le donne, “Matrimoni e altri disastri”

La risata? E’ femmina, finalmente. Ironia, “levità, poesia e un po’ di felino sarcasmo” per “Matrimoni e Altri Disastri”, la commedia firmata da Nina Di […]

La risata? E’ femmina, finalmente. Ironia, “levità, poesia e un po’ di felino sarcasmo” per “Matrimoni e Altri Disastri”, la commedia firmata da Nina Di Majo da venerdì al cinema. Prodotto da Beppe Caschetto e Rai Cinema, distribuito da 01, il film trova il volto “drammatico” di Margherita Buy e la giullaresca Luciana Littizzetto per raccontare il tragicomico mese che precede un matrimonio. Il matrimonio è quello di Beatrice (Francesca Inaudi), sorella di Nanà (Margherita Buy) con un arrampicatore alquanto simpatico, Alessandro (Fabio Volo). E le cose – come prevedibile – non fileranno semplicemente.

Dice la regista: “E’ il racconto di un mondo di donne e uomini che si cercano senza capirsi, personaggi fatti di contraddizioni, vivaci e timidi, arroganti e teneri, arrampicatori e romantici, repressi e creativi, imbranati e teutonici, narcisisti e autoironici, tutti vulcanici e spesso involontariamente comici… un’umanità spaesata e allegra in cerca di una direzione, di un futuro. Allo stesso tempo il film è, però, anche una critica affettuosa ad una certa ricca borghesia, chiusa ed auto-referenziale, classista anche quando si dichiara democratica, che si vedrà costretta dagli eventi a reinventarsi, a confrontarsi con la diversità e ad aprirsi al mutamento”.

Canto corale sullo spaesamento dunque, con al centro la libraia fiorentina Nanà, quarant’anni, single di lunga data, oppressa da una famiglia ultraborghese, socia e amica della svampita Benedetta (Luciana Littizzetto).
Persona meno adatta di Nanà non poteva esserci a cui affidare l’organizzazione del matrimonio della sorella, ed è dalla preparazione delle nozze che si dipaneranno una serie di esilaranti situazioni, di colpi di scena e scoperte inaspettate che costribgeranno Nanà ad aprire gli occhi sulla propria  condizione e a desiderare di cambiarla.

“Quello che mi spinge a raccontare questa storia è il desiderio di irridere alle barriere ideologiche, sociali e culturali, che impediscono alla società di avanzare in direzione di un vitale sincretismo, e insieme la voglia di divertire il pubblico con cultura, leggerezza e fantasia – prosegue la regista -.
Si vedranno intellettuali sessantenni perdutamente innamorati di trentenni, quarantenni single e misantrope innamorarsi di tecnologici venticinquenni, famiglie allargate in cui la coppia genitoriale in realtà è un terzetto, tipi umani che dovrebbero odiarsi diventare grandi amici, apparenti grandi amori, che dati i presupposti dovrebbero dimostrarsi finti, rivelarsi genuini, avidi arrampicatori, che dovrebbero confermarsi cinici, dimostrarsi ingenui e romantici, intellettuali progressisti, che dovrebbero essere aperti alle diversità, dimostrarsi chiusi impauriti e conservatori, per poi nuovamente riscoprirsi confusi e curiosi… Non esistono in questa storia finali chiusi per i personaggi, la regia suggerisce direzioni, traiettorie, non vuol stigmatizzare epiloghi sicuri. Il futuro è aperto”.

Ispirato alle commedie americane degli anni ’50 e ’60, “Matrimoni e altri disastri” sembra contenere una sola riposta certa: quella di dar voce alle emozioni, che non basteranno a ritrovare l’orientamento ma certo aiutano.

Fabio Volo

Fabio Volo

Margherita Buy e Fabio Volo

Nina Di Majo

Margherita Buy con Mohammad Bakri

Fabio Volo

Margherita Buy

Luciana Littizzetto con Mohammad Bakri

Littizzetto - Buy

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag