Julia Roberts, Biancaneve e il lato oscuro di Pretty Woman

Nel nuovo film che la vede protagonista (Biancaneve titolo originale Mirror Mirror, da oggi in sala), Julia Roberts è la cattivissima matrigna per l’adattamento del […]

Nel nuovo film che la vede protagonista (Biancaneve titolo originale Mirror Mirror, da oggi in sala), Julia Roberts è la cattivissima matrigna per l’adattamento del visionario Tarsen Singh della celeberrima favola dei fratelli Grimm. “Costretta” a dividersi lo schermo con la co protagonista, la 22enne Lily Collins, questa “regina del male” appare tragicamente, grottescamente contemporanea. Cerca tutto l’immaginabile per allontanare l’invecchiamento: escrementi di uccelli, vermi, pesci “garra rufa”. Nella vita reale tuttavia la Roberts, che ora ha 44 anni, sostiene una soluzione più semplice per allontanare le rughe: “La felicità e l’amore di un uomo buono”, ha dichiarato ad un giornale inglese. E con saggezza ha aggiunto “Mio marito pensa che io sia carina. La mia mamma è ancora bella. Ho tutti i miei denti. Fin qui tutto bene. Ma in realtà, non si deve indugiare troppo a lungo davanti allo specchio”, e ancora :”Adoro il fatto che la regina sia così palesemente, psicoticamente posseduta da questa idea in un momento in cui le persone possono davvero essere fuori sincronia con ciò che è veramente bello in loro”. Insomma, se lo dice lei…

 

SINOSSI

Dopo la scomparsa dell’amatissimo Re (Sean Bean), la perfida moglie (Julia Roberts) assume il controllo del regno e tiene la bellissima figliastra diciottenne, Biancaneve (Lily Collins), rinchiusa nel palazzo. Ma quando la principessa conquista il cuore di un affascinante e ricco principe di passaggio (Armie Hammer), la Regina, in preda alla gelosia, relega la ragazza in una foresta vicina. Biancaneve trova ospitalità presso una simpatica gang di sette nani ribelli e generosi, che la aiutano a trovare il coraggio di lottare per salvare il suo paese dalla Regina Cattiva. Insieme ai suoi nuovi amici, Biancaneve parte alla riconquista del trono che le spetta di diritto e del cuore del suo adorato Principe. Nel cast del film, oltre a Julia Roberts e Lily Collins (The Blind Side, Priest), Armie Hammer (The Social Network), Nathan Lane (Piume di Struzzo), Sean Bean (Il Trono di Spade) e Mare Winningham (Brothers).

 

Gossip

Michele Bravi: “Mi sono innamorato, di un ragazzo” La canzone a Sanremo dedicata alla sua storia d’amore

Il giovane cantante umbro, vincitore di X Factor 2013, Michele Bravi, ha scelto di raccontare il suo amore per un altro ragazzo a Vanity Fair, […]

Cucina

Il primo Avocado Bar d’Europa apre ad Amsterdam

Dopo New York, spunta anche in Europa il primo Avocado Bar, dedicato completamente al gustoso frutto verde…

Attualità

Parata di star contro il bullismo: #NonStiamoZitti

Francesco Totti, apre la campagna contro il bullismo del Telefono Azzurro, al grido: #NonStiamoZitti

TV

Anticipazioni Spagnole Una Vita: Maria Luisa grida il suo disprezzo alla madre morta

Maria Luisa testimone dell’ultima crudele confessione di Lourdes, esprime tutto il suo disprezzo di fronte alla bara della madre defunta.

TV

Amici 16: Michele Perniola perde la sfida ma viene ammesso nella scuola di Amici

Michele Perniola è entrato ufficialmente nel cast della sedicesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Nonostante abbia perso la sfida con il beniamino del […]

Film

50 Sfumature di nero, Dakota Johnson su Vogue: “L’orgasmo è un dono di Dio”

Vogue US decide di celebrare l’arrivo al cinema di 50 Sfumature di nero regalando la copertina alla sua bellissima protagonista: Dakota Johnson  è di nuovo la […]

Un commento su “Julia Roberts, Biancaneve e il lato oscuro di Pretty Woman”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag