Il cinepanettone è morto. Viva il cinepanettone!

Natale si avvicina e il botteghino prova a riprendere fiato snocciolando il menù di sempre: blockbuster hollywoodiani, animazioni, film per la famiglia. E il cinepanettone? Qualcosa è cambiato

Andare al cinema nei dintorni di Natale per vedere Cetto La Qualunque & friends sarebbe stato impensabile solo qualche anno fa, la satira di Antonio Albanese ha ben poco di natalizio e “panettonesco” eppure il suo nuovo film Tutto tutto niente niente, sarà nelle sale a partire dal 13 dicembre. D’altronde l’anno scorso, nei tre giorni clou delle feste (25,26,27 dicembre) non fu la commedia festaiola a sbancare ma lo Sherlock Holmes interpretato da Robert Downey jr e Jude Law. E allora si parlò di morte del cinepanettone, di un pubblico ormai stanco di tornare a vedere situazioni che si ripetono, tipi umani che non cambiano mai, battute prevedibili… Ma attenzione: pare che la commedia natalizia non sia defunta, ha solo cambiato pelle.

L’hanno già definito l’anti-cinepanettone perché si ride ma senza volgarità. Il peggior Natale della mia vita, al cinema da domani, 22 novembre, il film di Alessandro Genovesi (scritto con Fabio De Luigi) è il sequel de La peggior settimana della mia vita, che 2011 fece faville al botteghino. Il cast è notevole; con De Luigi ecco Diego Abatantuono, Cristiana Capotondi, Laura Chiatti, Anna Bonaiuto, Antonio Catania, Dino Abbrescia. Una fiaba comica, ambientata in un castello della Valle D’Aosta durante disastrose vacanze natalizie.

E invece non ci saranno alberi e presepi nel cinepanettone doc, quello targato Filmauro e Neri Parenti, con un sempreverde Chirstian De Sica. Si può parlare ancora di cinepanettone? A 30 anni dal primo capitolo della serie (Natale a Cortina, 1983) e dopo i non brillanti risultati al botteghino dei due anni passati, si cambia registro. Colpi di Fulmine, al cinema dal 13 dicembre, in due episodi distinti affronta il tema dell’amore a prima vista. Con De Sica nel cast troviamo: Lillo, Greg, Luisa Ranieri, Anna Foglietta e Arisa.

Pietro Valsecchi, di Taodue, se ne dice certo: “Questo è il film che spariglierà il cinema a Natale”. Parliamo de i I 2 Soliti Idioti, in sala dal 20 dicembre. Dopo gli 11 milioni d’incasso del primo capitolo (I Soliti Idioti, 2011) ed una quarta serie televisiva che ha fatto registrare un nuovo record di ascolti, Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio tornano con la loro satira grottesca e grossolana. Diretto da Enrico Lando, il film si presenta come un vero e proprio sequel: protagonisti i personaggi noti, Ruggero De Ceglie e il figlio Gianluca, che ritroviamo in fuga dalla gang dei Russi. Ma in questo anno tante cose sono cambiate e la crisi si è abbattuta anche sull’impero del Wurstel. Per salvarlo Ruggero è disposto a tutto anche a ricorrere all’aiuto del padre di Fabiana, un uomo rigoroso ed austero che ricalca alla perfezione la contemporaneità (Teo Teocoli). Novità è il pezzo che i Club Dogo hanno scritto per la colonna sonora “Minchia Boh”.

Risate e cinismo per: Una famiglia perfetta, il film di Paolo Genovese (scritto con Luca Miniero – Benvenuti al Sud| Nord) in uscita il 29 novembre. Ambientato nella notte di Natale, al centro della trama c’è Leone (Sergio Castellitto) un uomo ricco e solo che, non avendo mai avuto famiglia, decide di regalarsi un Natale tradizionale assoldando una compagnia di attori che mettano in scena la calda atmosfera familiare di quella che dovrebbe essere la notte più magica dell’anno. Dovrebbe… Nel cast con Castellitto: Marco Giallini, Claudia Gerini, Francesca Neri, Carolina Crescentini, Eugenia Costantini, Ilaria Occhini, Romuald Klos, Paolo Calabresi, Maurizio Mattioli, Sergio Fiorentini, Eugenio Franceschini, Giacomo Nasta, Lorenzo Zurzolo.

(g.m)

 

TV

Anticipazioni Il Segreto: da lunedi 27 marzo a sabato 1 aprile

Attentato a Puente Viejo, Francisca e Severo si alleano per difendersi dagli anarchici

TV

Uomini e Donne, trono over: lite tra Gemma Galgani e Graziella

Scontro violento tra Gemma Galgani e Graziella, Maria De Filippi interviene per calmare gli animi

TV

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 27 marzo a sabato 1 aprile 2017

Ursula ascolta una conversazione tra Cayetana e Fabiana, smascherando così la sua padrona.

TV

Anticipazioni Beautiful: da lunedi 27 marzo a sabato 1 aprile

Nuove proposte di matrimonio e grandi ritorni nelle nuove puntate di Beautiful.

TV

Anticipazioni Il Segreto 25 marzo 2017: Severo e Francisca nel mirino degli anarchici

Il sergente Longino scopre che la città è sotto attacco, tra i bersagli spuntano i nomi di Severo e Francisca.

TV

Anticipazioni Il Segreto 24 marzo 2017: Gracia si schiera con Dolores e Carmelo si innamora di Mencia

Nuovo doppio appuntamento che vede Gracia prendere le parti di Dolores e Carmelo continuare la sua storia d’amore con Mencia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag