Golden Globes: Gravity e 12 Years a Slave, si può solo perdere

Golden Globes, i cugini degli Oscar sempre più popolari, anche fuori dagli States e a quattro giorni dall’edizione numero 71, si scatenano le previsioni sui premi assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association a film, serie tv, attori e registi in scena lo scorso anno. Appuntamento il 12 gennaio a Los Angeles per la grande cerimonia

Critici cinematografici, blogger, tuttologi hanno già sentenziato: i campioni della 71ma edizione dei Golden Globes saranno: Gravity di Alfonso Cuaron e 12 Years a Slave di Steve McQueen. O meglio, tra i due titoli, entrambi super-favoriti nella categoria “drama”, uno dei due necessariamente perderà.

 

Per la migliore attrice, molti concordano sulle prestazioni di Cate Blanchett, per l’interpretazione della bella e biondissima, alcolizzata e depressa protagonista dell’ultimo film di Woody Allen , Blue Jasmine. Come miglior attrice di una commedia o musical, l’incantevole Greta Gerwig di Frances Ha fa sognare gli spettatori. Altri si affidano alla straordinariamente solita Meryl Streep per il suo ruolo di madre ne I segreti di Osage County.

Greta Gerwig - Frances Ha

Greta Gerwig – Frances Ha

Come sempre l’unanimità delle previsioni non esiste, ma per il miglior attore in un film drammatico sono molti a concordare sull’astro nascente Matthew McConaughey, mentre altri plaudono alla performance di Chiwetel Ejiofor in 12 Years a Slave ed altri ancora, sottolineano come il modo migliore per rendere omaggio a Tom Hanks per la sua carriera sarebbe premiarlo per il suo ruolo in Captain Philipps .  Come miglior attore in una commedia, la disputa sarebbe invece tutta tra Joaquin Phoenix, protagonista del fantascientifico Her, e Leonardo Di Caprio per la commedia di Scorsese The Wolf of Wall Street.

Lotta ardua per il miglior film in lingua straniera, e qui non vogliamo sottolineare preferenze, non fosse altro perché  in gara c’è  La grande bellezza di Paolo Sorrentino, in corsa assieme a “La vita di Adele” di Abdellatif Kechiche , The Wind Rises del maestro di animazione giapponese Hayao Miyazaki; The Hunt del danese Thomas Vinterberg e The Past, dell’iraniano Asghar Farhadi.

 

Intanto si compone il cast degli ospiti della serata del 12 gennaio: Jennifer Lawrence, Jimmy Fallon, Robert Downey Jr, Mila Kunis, Uma Thurman, Laura Dern, Julie Bowen, Kevin Bacon, Reese Witherspoon e Colin Farrell. Saranno loro ad annunciare di volta in volta i vincitori delle varie categorie. Alla conduzione Tina Fey e Amy Poehler.

 

(g.m)

 

Gossip

Lea Michele ricorda Cory Monteith con una foto inedita su Instagram

Lea Michele ha condiviso un’immagine inedita sul suo profilo Instagram in ricordo del suo collega e fidanzato Cory Monteith, scomparso il 13 luglio 2013 a […]

Gossip

Laura Prepon, la star di Orange is the New Black è incinta

Laura Prepon, 36enne star di Orange is the New Black, è in attesa del suo primo figlio con il fidanzato Ben Foster, l’attore statunitense noto […]

TV

Pilar Fogliati è Emma nella quarta stagione di Un passo dal Cielo

Scopriamo di più su Emma, il personaggio interpretato dalla giovane attrice piemontese nella fiction di Rai1, Un Passo dal Cielo 4.

TV

L’isola dei Famosi: tutti i naufraghi della dodicesima edizione

Il Cast ufficiale della dodicesima edizione confermato attraverso la pagina Facebook del programma.

TV

Uomini e Donne: Giorgio Manetti elimina una corteggiatrice per il look e accende le polemiche

Vogliamo ricordarlo così: ad una delle sfilate del programma, con la camicia da cowboy. Ieri nella puntata andata in onda di Uomini e Donne, Giorgio […]

Gossip

Amici 16: Asia Nuccetelli amore con il cantante Alessio Mininni

Novella 2000 svela una liaison inaspettata: Asia Nuccetelli, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip, figlia di Antonella Mosetti e il cantante Alessio Mininni concorrente della […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag