Future Film Festival, “Tweet the Monster”

A Bologna dal 12 al 17 aprile

Dal 12 al 17 aprile 2013 torna a Bologna, il Future Film Festival, il più importante evento in Italia dedicato alle tecnologie applicate all’animazione, al cinema e ai videogame. Mood di questa quindicesima edizione, diretta da Giulietta Fara e Oscar Cosulich, è Tweet the Monster, frase che condurrà e guiderà le varie sezioni del festival.

Novità di questa edizione è la collaborazione con BolognaFiere per “ExpoPixel conference & exhibition” dedicata al mondo del digital entertainment che si svolge in contemporanea con il Festival, dal 15 al 17 aprile 2013, presso il quartiere fieristico.

Nella serata d’apertura del Future Film Festival ci sarà l’anteprima italiana di Hansel & Gretel – Cacciatori di streghe di Tommy Wirkola, che ha come protagonisti due Hansel (Jeremy Renner) e Gretel (Gemma Arterton) nei panni di infallibili cacciatori di streghe. L’evento speciale di chiusura del FFF consisterà nell’anteprima del nuovo film del regista e musicista Rob Zombie, Le streghe di Salem, rivisitazione in chiave moderna del celebre mito.
La pellicola di chiusura quest’anno sarà La casa di Fede Alvarez, remake del notissimo film di Sam Raimi.

Al Concorso Lungometraggi parteciperanno dieci titoli provenienti da tutto il mondo.
Dal Giappone arrivano tre film d’animazione: 009 Re: Cyborg di Kenji Kamiyama, The Life of Budori Gusuko, diretto dal maestro Gisaburo Sugii e Wolf Children di Mamoru Hosoda.
La Cina propone Lee’s Adventure di Frant Gwo e Yang Li, considerato uno dei film di fantascienza più originali dell’anno, mentre la Corea del Sud è presente con il cartoon Padak di Dae-hee Lee.
L’Europa è presente al concorso con: lo spagnolo O Apòstolo di Fernando Cortizo, il franco-belga Couleur de peau: Miel di Jung e Laurent Boileau, tratto dall’omonima graphic novel dello stesso Jung e l’inglese A Liar’s Autobiography – The Untrue Story of Monty Python’s Graham Chapman di Bill Jones, Jeff Simpson e Ben Timlett. Dall’America, infine, arrivano: l’acclamatissimo dalla critica Consuming Spirits di Christopher Sullivan e Anima Buenos Aires di Marìa Verònica Ramìrez, un viaggio in quattro episodi nell’anima segreta della capitale argentina.

Altrettanto interessanti poi le proposte fuori concorso: Rainbow Fireflies di Konosuke Uda, un viaggio nel tempo che diventa un racconto di formazione, Mass Effect: Paragon Lost di Atsushi Takeuchi, Painted Skin: The Resurrection, diretto da Wuershan, Crulic – The Path to Beyond di Anca Damian, esempio di animazione applicata al cinema d’impegno civile e la fiaba per bambini Yugo & Lala di Yunfei Wang.

Ci sarà poi la vetrina delle Follie Notturne con un tris di titoli imperdibili: Cockneys Vs. Zombies di Matthias Hoene, nuovo contributo inglese al mondo degli zombies, Dead Sushi di Noboru Iguchi e il cartoon Gyo:Tokyo Fish Attack di Takayuki Hirao.

Tra gli eventi speciali del Festival, va segnalato in particolare l’omaggio, a cura di Mario Serenellini, a Calimero: icona dell’animazione italiana compie cinquant’anni. e per l’occasione sarà festeggiato dal FFF con una ricca antologia.

Infine, anche quest’anno si terrà il Future Film Short, concorso dedicato ai cortometraggi.

Gossip

Michele Bravi: “Mi sono innamorato, di un ragazzo” La canzone a Sanremo dedicata alla sua storia d’amore

Il giovane cantante umbro, vincitore di X Factor 2013, Michele Bravi, ha scelto di raccontare il suo amore per un altro ragazzo a Vanity Fair, […]

Cucina

Il primo Avocado Bar d’Europa apre ad Amsterdam

Dopo New York, spunta anche in Europa il primo Avocado Bar, dedicato completamente al gustoso frutto verde…

Attualità

Parata di star contro il bullismo: #NonStiamoZitti

Francesco Totti, apre la campagna contro il bullismo del Telefono Azzurro, al grido: #NonStiamoZitti

TV

Anticipazioni Spagnole Una Vita: Maria Luisa grida il suo disprezzo alla madre morta

Maria Luisa testimone dell’ultima crudele confessione di Lourdes, esprime tutto il suo disprezzo di fronte alla bara della madre defunta.

TV

Amici 16: Michele Perniola perde la sfida ma viene ammesso nella scuola di Amici

Michele Perniola è entrato ufficialmente nel cast della sedicesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Nonostante abbia perso la sfida con il beniamino del […]

Film

50 Sfumature di nero, Dakota Johnson su Vogue: “L’orgasmo è un dono di Dio”

Vogue US decide di celebrare l’arrivo al cinema di 50 Sfumature di nero regalando la copertina alla sua bellissima protagonista: Dakota Johnson  è di nuovo la […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag