Cortoacquario, sapore di mare e di film a Santa Marinella

Il mondo sommerso è protagonista assoluto di Cortoacquario, rassegna giunta alla quinta edizione che si tiene il 15 e 16 a Santa Marinella (Roma) . […]

Il mondo sommerso è protagonista assoluto di Cortoacquario, rassegna giunta alla quinta edizione che si tiene il 15 e 16 a Santa Marinella (Roma) . Realizzato da Acquario Infinito, con la direzione artistica di Gisella Ianiri e Claudio Storani e presieduto da Alessandro D’Alatri, il festival rappresenta la manifestazione cinematografica a tematica marina più approfondita e stimolante del panorama nazionale e conta al suo attivo oltre alla valorizzazione di giovani talenti italiani e stranieri anche la partecipazione nel passato di importanti ospiti e appassionati come John Milius, Pedrag Matvejevic, Enzo Maiorca e Andrea Pellizzari.

La giuria 2011, composta dal presidente, il regista Alessandro D’Alatri, da Piero Gaffuri (Rai Nuovi Media), Grazia Volpi (produttrice), Massimo Cerofolini (sceneggiatore e autore Radio1) e Maria de Medici (giornalista) assegnerà tre premi al miglior corto, al miglior documentario e il premio speciale della giuria.

Il Festival Cortoacquario – sottolinea Gisella Ianiriè parte di un più vasto progetto di “sensibilizzazione al mare” iniziato dall’Associazione Acquario Infinito, nata per ricordare Giulio Balestreri, investito ed ucciso il 10 agosto 2005, da un’imbarcazione che non rispettava limiti di velocità e distanze di sicurezza.

Il Festival – prosegue Claudio Storanipromuove la propria visione artistica dei cortometraggi, difende la denuncia dei documentari d’inchiesta, coinvolge con interventi mirati le autorità competenti, stimola le menti dei giovani studenti, raccoglie immagini d’archivio per ricordare come eravamo ….tutto sotto il segno del mare”.

Appuntamento a l’Arena Lucciola a partire da venerdì con le proiezioni dei film in concorso;  nella serata di sabato la premiazione e proiezione dei film vincitori del concorso Aquarium, del concorso Cortoacquario (miglior cortometraggio, miglior documentario e Premio speciale della Giuria) e del Videocontest realizzato in collaborazione con Rai.tv.

A seguire, la proiezione – alla presenza della produttrice Grazia Volpi – di Fughe e approdi, documentario diretto da Giovanna Taviani, ambientato nelle Isole Eolie, location già al centro di capolavori del cinema italiano come L’Avventura di Michelangelo Antonioni, Stromboli di Roberto Rossellini e Kaos dei fratelli Taviani.

Ingresso gratuito fino a esaurimento posti
Info: www.cortoacquario.rai.it

Gossip

Uomini e Donne: Federico Gregucci regala una fedina a Clarissa Marchese

Da quando sono usciti dal programma di Maria De Filippi, subito dopo la scelta, sono inseparabili. Stiamo parlando dell’ex tronista Clarissa Marchese e di Federico […]

Gossip

Maddalena Corvaglia annuncia la separazione da Stef Burns

Maddalena Corvaglia e Stef Burns si sono lasciati. Ad annunciarlo, su Instagram è proprio lei, con un lungo e amaro post che mette la parola […]

TV

Amici 16: Alex Braga accusa Lo Strego di arroganza

Nel daytime di Amici, sotto accusa Nicolas Burioni, in arte Lo Strego, dal professore di canto Alex Braga. Mentre per Giada e Elisa si lancia […]

TV

la neomelodica Nancy Coppola tra i naufraghi de L’Isola dei Famosi 12

Annunciato il nuovo concorrente de L’Isola dei Famosi 12 che sostituirà le Marchi, si tratta della neomelodica Nancy Coppola.

TV

Uomini e Donne: Luca Onestini e Manuel Vallicella divisi per Carmen

Nelle prime puntate del trono classico, emerge già una corteggiatrice ambita da entrambi i tronisti: Carmen Rimauro, 20 anni, napoletana, iscritta al terzo anno della […]

TV

Anticipazioni Un passo dal Cielo 4: stasera 19 gennaio 2017

Secondo appuntamento con la fiction Un Passo dal Cielo, stasera su Rai1. Scopriamo le anticipazioni della puntata del giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag