Cinema nel weekend: trame e trailer

Weekend alquanto interessante al cinema

CHA CHA CHA – Di Marco Risi, con: Luca Argentero (nella foto), Eva Herzigova, Claudio Amendola, Pippo Delbono, Pietro Ragusa, Bebo Storti, Marco Leonardi, Jan Tarnovskiy

Roma ai nostri giorni. Non è la Roma piaciona, sonnolenta e pigra. E’ la Roma cinica e grigia degli intrighi, gli affari sporchi, le intercettazioni. Le indagini di Corso partono da un incidente stradale che coinvolge un ragazzo di sedici anni. Tutto lascia pensare che si tratti di un incidente ma Corso non ne è convinto. Lo stesso giorno viene ritrovato il cadavere di un ingegnere che avrebbe dovuto dare il via all’appalto per un mega centro commerciale nei pressi dell’aeroporto. I due fatti sembrano lontanissimi uno dall’altro. Ma non è così. Michelle, la madre del ragazzo, è una donna bellissima, ex attrice, che vive nel nostro paese da diciotto anni e ha avuto una relazione con Corso molti anni prima. Ora è legata ad un uomo molto potente, l’ avvocato Argento, uno di quelli che lavorano nell’ombra e che decidono le sorti del Paese. Michelle, Corso, l’Avvocato. Attorno a questi personaggi ne ruotano altri: l’intercettatore, il fotografo degli scandali e soprattutto l’Ispettore Torre, ex collega di Corso che indaga ufficialmente sugli stessi casi…

 

L’UOMO D’ACCIAIO – di Zack Snyder, con: Henry Cavill, Michael Shannon, Amy Adams, Kevin Costner, Diane Lane, Julia Ormond, Laurence Fishburne, Russell Crowe, Michael Kelly, Ayelet Zurer, Antje Traue, Jadin Gould, Tahmoh Penikett, David Paetkau, Richard Schiff, Christopher Meloni.

Sul pianeta Krypton il neonato Kal-El, figlio di Jor-El e Lara Lor-Van, viene messo su una capsula di salvataggio e inviato sul pianeta Terra: i genitori stanno per assistere impotenti alla distruzione del loro pianeta e decidono di mettere in salvo il loro unico erede. Atterrato in una periferia della cittadina Smallville nel Kansas, il piccolo Kal-El viene trovato da una coppia di contadini, Jonathan e Martha Kent, che decidono di crescerlo come loro figlio e lo chiamano Clark; il giovane extraterrestre cresce nella fattoria ignaro della sua reale provenienza fin quando non scopre di possedere abilità e poteri straordinari non comuni a nessun altro essere umano.

Diventato adulto, Clark Kent decide di cercare risposte sulla sua identità e sui suoi veri genitori, e durante il suo viaggio scopre la Fortezza della Solitudine, un santuario kryptoniano in cui sono custoditi gli ultimi messaggi di Jor-El destinati al figlio: gli insegnamenti e le ultime volontà del suo genitore naturale convincono Clark a diventare un simbolo di speranza per i terrestri e impegnarsi per mantenere la pace sul pianeta che lo ha adottato. Per compiere la sua impresa indosserà un costume kryptoniano recante sul petto lo stemma della casata degli El, che essendo simile ad una “S” lo identificherà agli occhi degli esseri umani come Superman. Nel frattempo un altro kryptoniano giunge sulla Terra: il generale Zod, l’eroe negativo…

 

PASSIONI E DESIDERI – Di Fernando Meirelles, con: Anthony Hopkins, Rachel Weisz, Jude Law, Ben Foster, Moritz Bleibtreu, Jamel Debbouze, Mark Ivanir, Peter Morgan, Tereza Srbova, David Frost

Girato tra Vienna, Londra, Parigi, New York, l’Arizona e Rio de Janeiro, il film racconta quanti incontri, opportunità, scelte e decisioni ci si presentano nel corso di una vita.

 

DREAM TEAM – Di Olivier Dahan, con: José Garcia, Jean-Pierre Marielle, Gad Elmaleh, Omar Sy, Franck Dubosc, Joey Starr, Ramzy Bedia

Un giocatore caduto in disgrazia decide di allenare uno squinternato gruppo di pescatori per cosentirgli di vincere una grossa somma e salvare il loro posto di lavoro.

 

STOKER – Di Park Chan-wook, con: Mia Wasikowska, Nicole Kidman, Matthew Goode, Dermot Mulroney, Jacki Weaver, Lucas Till, Alden Ehrenreich, Ralph Brown, Phyllis Somerville. Il film, che segna l’esordio alla regia in inglese del regista coreano, vede le musiche di Philip Glass.

Dopo la morte del padre, la giovane India Stoker si ritrova a vivere con l’emotivamente instabile madre e un enigmatico zio, appena arrivato in casa. Nonostante nutra dei sospetti sulle sue reali motivazioni, la ragazza si ritrova inevitabilmente attratta da questi mentre inizia a chiedersi se le concomitanti sparizioni avvenute nella loro cittadina abbiano qualcosa a che fare con lui.

 

TULPA. PERDIZIONI MORTALI – Di Federico Zampaglione, con: Claudia Gerini, Michele Placido, Michela Cescon, Nuot Arquint. Il film è stato presentato al Frightfest di Londra e in prestigiose vetrine internazionali, come il Sitges 2012, il San Sebastian 2012, il Fantasporto 2013 e il Noir in Festival di Courmayeur, dove è stato accolto in maniera entusiastica. E’ il terzo lavoro di Federico Zampaglione (Titomancino) dopo Nero bifamiliare e Shadow, realizzando per l’occasione una pellicola dal ritmo incalzante, arricchita da sfumature erotiche, sfrenate perversioni sessuali e una serie di omicidi.

E’ la storia di Lisa Boeri, una ricca donna manager la cui vita è totalmente incentrata sul lavoro e la carriera. Lisa è il simbolo del successo, quella che in molti potrebbero definire una persona realizzata, ma anche in lei si celano delle ombre. La totale dedizione alla sua professione ne ha fatto una donna sola, senza alcun legame affettivo importante e per sopperire a questo vuoto affettivo la donna è un’assidua frequentatrice di un sex-club, il Tulpa, luogo gestito da un misterioso guru tibetano dove i soci possono incontrarsi e dare sfogo ai propri istinti e alle proprie fantasie erotiche. Qui, Lisa avrà degli incontri occasionali con diversi partner sessuali maschili e femminili, che in seguito saranno trovati brutalmente assassinati. Lisa non crede alle coincidenze, ma non può rivolgersi alla polizia, perchè porterebbe alla luce la sua doppia vita, fatto che rischierebbe di distruggerle la carriera. Ma Lisa è consapevole che potrebbe essere proprio lei la prossima vittima designata, così decide di indagare per scoprire da sola il mistero legato a questi efferati omicidi. Ciò che scoprirà andrà oltre ogni immaginazione…

 

REGALO A SORPRESA – Di Fabrizio Casini, con: Paolo Gasparini, Massimo Ceccherini, Francesca Leoni

Un “bamboccione” di 30 anni non si decide a lasciare i nido per andare a vivere con la fidanzata. Questa però, stanca di attendere, rompe il rapporto. Per recuperare lui si mette alla ricerca di un dono “straordinario” con l’aiuto di un amico dalle improbabili idee…

(a cura di a.d)

Gossip

Lea Michele ricorda Cory Monteith con una foto inedita su Instagram

Lea Michele ha condiviso un’immagine inedita sul suo profilo Instagram in ricordo del suo collega e fidanzato Cory Monteith, scomparso il 13 luglio 2013 a […]

Gossip

Laura Prepon, la star di Orange is the New Black è incinta

Laura Prepon, 36enne star di Orange is the New Black, è in attesa del suo primo figlio con il fidanzato Ben Foster, l’attore statunitense noto […]

TV

Pilar Fogliati è Emma nella quarta stagione di Un passo dal Cielo

Scopriamo di più su Emma, il personaggio interpretato dalla giovane attrice piemontese nella fiction di Rai1, Un Passo dal Cielo 4.

TV

L’isola dei Famosi: tutti i naufraghi della dodicesima edizione

Il Cast ufficiale della dodicesima edizione confermato attraverso la pagina Facebook del programma.

TV

Uomini e Donne: Giorgio Manetti elimina una corteggiatrice per il look e accende le polemiche

Vogliamo ricordarlo così: ad una delle sfilate del programma, con la camicia da cowboy. Ieri nella puntata andata in onda di Uomini e Donne, Giorgio […]

Gossip

Amici 16: Asia Nuccetelli amore con il cantante Alessio Mininni

Novella 2000 svela una liaison inaspettata: Asia Nuccetelli, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip, figlia di Antonella Mosetti e il cantante Alessio Mininni concorrente della […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag