E’ nato a Moncalieri l’Ateneo della cipolla per rivalutarne e riscoprirne i sapori

E’ nato a [Moncalieri][1], in provincia di Torino, l’“[Ateneo della cipolla][2]” con lo scopo di promuovere e rivalutare un alimento “povero” eppure trasversale, presente in […]

E’ nato a [Moncalieri][1], in provincia di Torino, l’“[Ateneo della cipolla][2]” con lo scopo di promuovere e rivalutare un alimento “povero” eppure trasversale, presente in tutte le tavole e benefico per la salute. Tra le iniziative gli STATI GENERALI DELLA CIPOLLA per una nuova dimensione dell’ enogastronomia, più vicina alla gente e le OFFICINE DEL SOFFRITTO micro scuole di cucina per imparare a cuocere il “soffritto magistrale”. L’ateneo ha sede all’[Officina del Gusto di Moncalieri][7] il primo della Cipolla italiano, costituitosi ufficialmente giovedì scorso con una trentina di soci fondatori, tra  giornalisti, imprenditori, enogastronomi, tecnici alimentari provenienti da tutta Italia.Dice [Luciano Bergesio][5], direttore di [la cultura del cibo][3]  e presidente della neonata associazione: “La nostra intenzione è di costruire attorno alla [cipolla][4], alimento umile e troppo bistrattato in cucina, un nuovo modo di essere dell’enogastronomia, meno ripiegata su se stessa e più aperta alla storia, che sia in grado di coinvolgere il maggior numero di persone non soltanto in Italia ma anche in Europa e,  perché no, in tutto il mondo, laddove sia più importante la riscoperta dei valori dell’uomo e della sua identità piuttosto che il trionfo del mercato globale”. “La realizzazione  più grande dell’Ateneo saranno gli STATI GENERALI DELLA CIPOLLA – ha annunciato Bergesio – un appuntamento a cadenza annuale che coinvolgerà a rotazione  ampi territori del nostro Paese e che sarà una vera e propria contaminazione dell’enogastronomia con l’arte, la scienza, la cultura e il turismo tramite momenti di confronto e di incontro capaci di far interagire l’aspetto conviviale con quello conoscitivo, divulgativo, scientifico e socializzante dell’Ateneo stesso. Passando da un’enogastronomia che ormai si parla addosso, lontana dalla gente, speculativa, che si auto premia con concorsi, stelle e bicchieri – conclude  Bergesio – ad una disciplina aperta al territorio, capace di confrontarsi con tutte le altre espressioni che caratterizzano la gioia di vivere e la capacità espressiva dell’ingegno dell’uomo”. Uno spazio particolare nell’attività dell’ Ateneo sarà dedicato alla raccolta dei fondi e alla promozione della ricerca scientifica sulle qualità organolettiche e salutistiche della cipolla, che, tramandate dalla tradizione popolare, hanno già trovato un notevole riscontro nei lavori pubblicati dall’Istituto di Ricerche Farmacologiche Negri di Milano sulla prevenzione dell’infarto. Sarà rivalorizzato anche il ruolo importantissimo rivestito dalla cipolla in cucina e  tra gli obiettivi primari dell’Ateneo figura la promozione della conoscenza e della diffusione del corretto modo di cuocerla, regole che facevano parte dei “saperi” delle nonne ma che spesso sono state dimenticate”. Nasceranno le OFFICINE DEL SOFFRITTO, altra ventata di aria nuova portata dall’Ateneo nell’enogastronomia, micro corsi itineranti di cucina, della durata di mezza giornata, in cui i partecipanti potranno apprendere come si cuoce correttamente il soffritto magistrale e potranno abbinarlo ad un piatto preparato insieme al docente, di regola un risotto, altra ricetta troppo bistrattata nella pratica quotidiana, che poi verrà consumato in un clima conviviale tra tutti i presenti. Non mancheranno anche gli studi e le ricerche delle antiche ricette, delle tradizioni popolari, degli usi e dei costumi legati alla cipolla e alla sua coltivazione, campo in cui verranno coinvolti tutti i Consorzi di tutela che già operano sul territorio e di cui il [Consorzio del Cipollotto Nocerino DOP][6] è tra i soci fondatori dell’Ateneo.

[1]:http://www.comune.moncalieri.to.it/

[2]:http://www.ateneodellacipolla.it

[3]:http://www.laculturadelcibo.it

[4]:http://it.wikipedia.org/wiki/Allium_cepa

[5]:http://www.macrolibrarsi.it/autori/_luciano-bergesio.php?aid=12220&idn=349&IDC_XX&idlink=69

[6]:http://www.provincia.salerno.it/content/view/915/471/

[7]:http://www.officinadelgusto.info/index.html

l

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag