Creme di verdura: Vellutata di Piselli e Ravanelli con le Mandorle

Un primo piatto dal sapore particolare per un gustoso pasto caldo

Le mandorle sono i semi del frutto del mandorlo, un guscio legnoso di colore non troppo scuro.

Questo tipo di seme rientra nella categoria della frutta secca, è un alimento ricco di proteine, di sostanze oleose e quindi di grassi insaturi. La mandorla è un alimento di facile digestione, molto energetico e consigliato per chi fa attività sportiva, lavori prolungati o altre attività particolarmente impegnative e  stancanti. Se lo si consuma si aiuta l’intestino a regolarizzarsi.

Le mandorle contengono la vitamina E, le vitamine del gruppo B e diversi minerali tra cui il magnesio, il ferro, il potassio, il rame e il fosforo. Esse sono indicate in casi di denutrizione e aiutano a regolarizzare l’intestino.

Il seme del mandorlo è molto utilizzato anche nell’ambito cosmetico in cui viene impiegato sotto forma di oli per eliminare le impurità della pelle, per  idratarla e per rimuovere le smagliature.

 

A seguire viene proposta una ricetta con le mandorle per una crema energetica da gustare ancora calda con delle sfogliatine.

 

Per prepararla occorrono i seguenti ingredienti:

mandorle

 

900 gr di piselli sgranati

50 gr di yogurt greco intero

20 gr di polvere di mandorle

1 confezione di pasta sfoglia

1 tuorlo d’uovo

8 ravanelli

3 scalogni

1-2 l di brodo vegetale

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

20 gr di grana grattugiato

lamelle di mandorle qb

sale qb

 

Per preparare la crema di mandorle iniziare a sbucciare gli scalogni e a tritarli molto finemente, soffriggerli poi in una padella a fiamma media, con le mandorle tostate.

Quando le mandorle inizieranno ad assumere una colorazione dorata aggiungere anche i piselli e mescolare per bene il tutto.

 

Per preparare le sfogliatine, stendere la pasta sfoglia, spennellare sopra un po’ di acqua e piegarla in due ottenendo una mezza luna, spennellare la superficie con il tuorlo d’uovo e spolverarci sopra il grana grattugiato.

Ora tagliare il preparato a striscioline di 2 cm di larghezza l’una e trasferirlo nel forno preriscaldato a 220 gradi rivestito con carta oleata. Lasciar cuocere il tutto per dieci minuti circa, fino a che la superficie non risulta essere croccante.

 

Lavare ora i ravanelli, tagliare delle fettine sottili e scottarle in padella per alcuni minuti con un po’ d’acqua bollente. Dopodiché frullare il tutto con i piselli, le mandorle, il brodo di cottura, lo yogurt e un po’ di sale con il mixer.

Ora che la vellutata ai piselli e ai ravanelli è pronta, metterla in un piatto con delle lamelle di mandorle sopra e servirla a tavola, accompagnata dalle sfogliatine appena sfornate.

 

Clicca qui per le altre creme di verdura per vegetariani.

 

(v.c.)

vellutata di piselli ravanelli e mandorle

TV

Uomini e Donne: Sonia Lorenzini elimina Luca Rufini

Nemmeno il tempo di iniziare un percorso con Sonia e termina dopo due puntate la presenza di Luca Rufini come corteggiatore del trono classico. Sonia […]

TV

Anticipazioni Il Segreto: da lunedì 23 a sabato 28 gennaio 2017

Scopriamo le anticipazioni della soap Il Segreto per la quarta settimana del mese di Gennaio.

Musica

Laura Pausini firma i messaggi d’amore dei Baci Perugina per San Valentino

I fan di Laura Pausini e i golosi dei dolci più romantici della Nestlè, potranno festeggiare il connubio prossimo per la festa di San Valentino. […]

TV

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 23 a venerdì 27 gennaio 2017

Scopri le trame della soap Una Vita per l’ultima settimana del mese di Gennaio.

TV

Amici 16, Anticipazioni sull’ottava puntata: polemiche tra Lo Strego, Riccardo, Alessio e Andreas

Come svelato dal Ilvicolodellenews, è stata registrata l’ottava puntata di Amici che andrà in onda il prossimo 4 Febbraio. La puntata si è concentrata sulle […]

TV

Anticipazioni Beautiful: da lunedì 23 a sabato 27 gennaio 2017

Tutte le novità sulle puntate di Beautiful in onda questa quarta settimana di gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag