Viaggi, 52 destinazioni per il 2014

52 località nel mondo da non perdere per il 2014, luoghi segnalati dal New York Times, tra città in trasformazione, angoli esotici, splendori del passato e spiagge da scoprire prima che vi arrivino gli altri

Non ci sono solo mete fuori dalle rotte tradizionali nell’elenco dei 52 luoghi consigliati dal NYT per il 2014, ad esempio c’è Roma, o più precisamente il Vaticano (unica località selezionata nella Penisola) dove non solo c’è il personaggio dell’anno 2013, quel papa Francesco che (ci perdoni) tanto fa per il turismo nella capitale. Basti pensare che oltre un milione di visitatori sono attesi in aprile, per la Settimana Santa che coinciderà con la canonizzazione di Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II. Occasioni per commemorare i nuovi santi continueranno per tutto l’anno, ma il quotidiano di New York non perde occasione di segnalare i restauri del colonnato del Bernini in Piazza San Pietro e la riapertura della necropoli Via Trionfale.

 

Stupisce, invece trovare nell’elenco le coste selvagge della dirimpettaia Albania, che tra qualche anno potrebbero essere invase da flussi turistici considerevoli. “l’Europa al suo meglio”, scrive Tim Neville spiegando come qui sia possibile “coniugare la bellezza selvaggia che si può trovare sulla costa dalmata della Croazia, con le rovine di una Turchia sconosciuta o la Grecia, il tutto avvolto nella caratteristica natura scanzonata dell’Italia rurale – ad una frazione del costo” . Tra spiagge calcaree, antiche rovine come Butrint e locande sul lungomare dove è possibile soggiornare per meno di 50 dollari a notte. Lo sviluppo rampante minacciava di trasformare il tutto col calcestruzzo negli anni dopo il comunismo, ma un nuovo governo si è insediato nel mese di settembre promettendo di mantenere la costa inalterata. Segnalato il villaggio di Qeparo, vista di Corfù, dove è possibile noleggiare il kayak ed andare ad esplorare i tunnel marini della Guerra Fredda.

 

Per ovvie ragioni di spazio, eviteremo di entrare nei dettagli di tutte e 52 le località segnalate dal NYT, ma eccole, in breve. La sfilata si apre con Città del Capo (andando sulle tracce di Mandela), primo ma non unico luogo del Continente nero segnalato dalla guida. Vi troviamo infatti la natura incontaminata della Namibia; la capitale dell’Etiopia, Addis Abeba, insospettabile città d’arte; il Laikipia Plateau, in Kenya, tra animali selvaggi e lussuosi eco resort; e Dar es Salaam, in Tanzania, un mix di culture per un luogo vivacissimo e, neanche serve spiegare il perché, le isole Seychelles.

 

L’Europa con le sue città e la sua natura domata da millenni di storia è molto presente. Dopo le già citate coste albanesi e il Vaticano, troviamo Rotterdam (soprattutto per i musei e le architetture); Francoforte; la Scozia; lo Yorkshire, in Inghilterra, consigliato soprattutto agli appassionati di fotografia; l’Islanda intera e poi Umea, nel nord della Svezia, capitale europea della cultura 2014; Andermatt, in Svizzera; Atene, dov’è prossimo all’apertura il Museo nazionale d’arte contemporanea; il Circolo Polare Artico; la regione vinicola serba di Subotica; Elsinore, in Danimarca; Cartmel, nel distretto dei laghi inglese, consigliato per i viaggiatori del gusto; Vienna; e infine Varazdin, in Croazia.

 

Nel Nord America l’elenco è corposo. Si comincia con le selvagge coste della California del Nord e si arriva a Los Angeles, per una puntatina nella città bassa per le sue proposte gastronomiche; quindi la capitale del country, Nashville, nel Tennessee; e Calgari, nello stato di Alberta, Canada; non tutti sanno che si può sciare anche in California, a Tahoe; un classico per gli appassionati della neve è invece Aspen, in Colorado. In lista ecco anche la città dell’auto, Indianapolis; Atlanta; Saint Petersburg, in Florida e infine, le cascate del Niagara.

 

 

Tra natura incontaminata e antiche civiltà, le mete centro e sudamericane scelte dagli esperti del NYT sono: l’Ecuador (Galapagos e non solo); l’arcipelago di Fernando de Noronha, in Brasile; la riviera dell’Uruguay; Barahona, nella Repubblica Dominicana; e il Belize. 

 

 

L’Asia è il continente che offre la maggiore diversità di culture e di paesaggi, il Continente degli estremi si presenta col suo caleidoscopio di suggestioni. In elenco troviamo: Quang Binh, in Vietnam, con le sue grotte tra le più ampie del mondo e accessibili ai turisti; Taiwan; Ishigaki, in Giappone, un paradiso per i surfisti; Yogyakarta, Indonesia, tra tepali e vulcani; Dubai; Chennai, India, nello stato di Tamil Nadu, meglio conosciuta come Madras; Krabi, in Thailandia, non distante da Puket; Xishuangbanna, nella regione più ricca di biodiversità della Cina; il fiume Mekong, il Danubio dell’Asia, ma dove le crociere sono molto più esotiche; Nozawa Onsen, Giappone; il Nepal e infine la città millenaria di Siem Reap, in Cambogia.

 

 

E infine, ecco le destinazioni scelte nel nuovissimo mondo. Christchurch, in Nuova Zelanda, città distrutta da un terremoto e rinata in un’esplosione di creatività e poi Perth, la capitale dell’ovest australiano.

 

 

(g.m)

 

 

 

Gossip

Marracash e Gué Pequeno contro Fedez: lite sui social

Botte e risposte al veleno tra due noti rapper nel panorama italiano. L’origine della disputa è stata l’intervista rilasciata al ‘Corriere della sera’ da Marracash […]

TV

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 16 a venerdì 20 gennaio 2017

Tutte le trame della soap Una Vita per la terza settimana di Gennaio.

TV

Amici 2016: la coreografia di Lorenzo Tricks Sorice conquista tutti, video

Sulle note del brano degli Excision & Space Laces con Giuseppe Giofrè, Lorenzo Tricks Sorice si è esibito Sabato 14 gennaio conquistando tutti: giuria e pubblico […]

TV

Anticipazioni Beautiful: da lunedì 16 a sabato 21 gennaio 2017

Scopriamo cosa ci riservano le anticipazioni della soap Beautiful per la terza settimana di Gennaio.

Gossip

Divorzio concluso tra Johnny Depp e Amber Heard: 7 milioni di dollari all’ex moglie

Dopo circa 7 mesi di trattateve e accuse varie, si conclude l’accordo di divorzio tra  Johnny Depp e Amber Heard. L’ex capitano Jack Sparrow dovrà […]

Gossip

Uomini e Donne: polemiche per una domanda indiscreta a Claudio Sona

Si è scatenata una polemica dopo una delle tante ospitate di Claudio Sona in una discoteca. Come è noto, l’ex tronista e Mario Serpa, dopo […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag