Prima Guerra Mondiale, 1914-2014

In questo 2014 il mondo si prepara a ricordare in vario modo i cento anni della Grande Guerra

Anche se la Prima Guerra Mondiale desta meno attenzione rispetto alla successiva, è stato davvero l’evento che ha segnato lo spartiacque del 20 ° secolo: undici milioni di morti, forse dodici, circa tredici milioni per altri storici. La storia dell’umanità non aveva mai conosciuto conflitto più sanguinoso e crudele, 1569 giorni di guerra sconvolgente, che consumarono tutte le energie del Vecchio Continente bruciando un’intera generazione. Ma fu questo conflitto che portò a delineare la geopolitica che ancora conosciamo.

Fu la Prima Guerra Mondiale il catalizzatore per l’ascesa del comunismo sovietico in Russia, il cui dipanarsi fino a poco più di vent’anni fa, ha influenzato l’intera diplomazia mondiale e l’economia. E come non ricordare che la sconfitta della Germania fornì l’opportunità all’affermazione di Hitler causando quindi la Seconda Guerra Mondiale col suo carico di distruzioni e i nuovi assetti che ne seguiranno.
E ancora, la sconfitta dell’Impero Ottomano e il pantano diplomatico e politico conseguente fu  precursore per quella ricostituzione di Israele che ha portato il Medio Oriente al centro della scena mondiale contemporanea.

A cento anni di distanza, saranno molte le occasioni in cui ci ritroveremo a parlare e a scrivere della Grande Guerra, e molteplici le iniziative in essere. La Rai, che nonostante tutto resta la più grande industria culturale del Paese si prepara a rievocare la Prima Guerra Mondiale con un progetto di respiro europeo, prodotto da RaiEducational.

Il Progetto 2014-2018, realizzato in seguito ad un protocollo d’intesa tra la Rai e la struttura di missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri vedrà un cartellone di
documentari, speciali, un appuntamento settimanale, filler quotidiani, il restauro in HD di materiali d’archivio e un portale dedicato. Rai Educational, inoltre, dal 28 giugno 2014 all’11 novembre 2018 racconterà il primo conflitto mondiale, giorno per giorno. (g.m)

 

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag