Peggy Guggenheim rivive a teatro

Al teatro Fondamenta Nuove uno spettacolo ricostruisce la storia della grande mecenate che scelse Venezia come sua città

Fiuto, lungimiranza, passione. Così Peggy Guggenheim ha lasciato un segno indelebile nella storia dell’arte del XX secolo: collezionista e amica degli artisti, promotrice e ineguagliabile scopritrice di talenti, Peggy ha attraversato il Novecento facendosi promotrice e tenace sostenitrice dei maggiori movimenti avanguardisti del secolo scorso.

 

Con lo spettacolo Quella volta…Peggy Guggenheimrealizzato in occasione del Carnevale di Venezia “Vivi i Colori”, la carismatica Peggy rivive a teatro, in un omaggio al suo mecenatismo e alla sua spiritualità artistica di emblematica collezionista, veneziana d’adozione, che ha dato tanto a Venezia, senza pretendere nulla dalla città.

 

Attraverso diversi codici espressivi quali la recitazione, la danza, il canto e la pantomima, verrà portata in scena non tanto la sua vita quanto piuttosto verranno rappresentate le suggestioni che lei stessa ha saputo trasmettere al mondo e il suo amore incondizionato per la città lagunare in cui decise di vivere. Un viaggio onirico, in cui Peggy sarà accompagnata dalla voce fuori campo di Samuel Beckett, tra coloro che più la spinsero a occuparsi dell’arte del suo tempo, e in cui compariranno, trasposte in danza, alcune opere cardine della sua collezione di grandi maestri come Jackson Pollock, Max Ernst e René Magritte.

 

La rappresentazione è frutto della collaborazione tra l’associazione culturale Venezia Futura e Venezia Marketing&Eventi, con il sostegno della Collezione Peggy Guggenheim e la presenza della Compagnia professionistica di balletto “TocnaDanza” e dell’associazione culturale “OverDream”.

 

Lo spettacolo nasce da un’idea di Pier Paolo Scelsi per la regia ed elaborazione di Tullio Cardona. Peggy Guggenheim viene interpretata da Loredana Perissinotto, veneziana, attrice e autrice, presente alla Biennale Teatro e negli Stabili di Torino, Bolzano e Brescia. Canto dal vivo del soprano Lorella Turchetto. Le coreografie sono di Michela Barasciutti. Costumi di Nicolao Atelier e assistenza tecnica di Deus Ex Machina.

 

Le rappresentazioni avranno luogo al teatro Fondamenta Nuove (Venezia) sabato 9 febbraio alle 21, domenica 10 febbraio alle 17 e 21 e lunedì 11 febbraio alle 21. Per informazioni e prenotazioni: 041.5224498 / info@teatrofondamentanuove.it

(r.d)

 

 

 

TV

Anticipazioni Il Segreto: da lunedì 20 a sabato 25 febbraio 2017

Francisca non riuscirà ad impedire l’atteso matrimonio tra Severo e Candela, Lucas e Sol.

TV

Uomini e Donne: nella puntata di oggi, ospiti Aldo Palmieri e Alessia Cammarota

C’è grande attesa per la puntata di oggi di Uomini e Donne. Come svelato dalla anticipazioni, saranno ospiti Aldo Palmieri e Alessia Cammarota, dopo l’ultima […]

TV

Amici 16, nello speciale di sabato eliminati Elisa, Francesco e Alessio

Amici inizia ad entrare nel vivo tra sfide ed eliminazioni inaspettate. La puntata speciale di sabato 18 febbraio, è stata ricca di colpi di scena. […]

TV

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 20 a venerdì 24 febbraio 2017

Tutte le trame della soap Una Vita per questa ultima settimana di Febbraio.

TV

L’Isola dei Famosi: stasera la quarta puntata, Raz Degan al televoto, Moreno geloso

Torna l’appuntamento con L’Isola dei Famosi 2017, questa sera su Canale 5 alle 21.10. Il reality, condotto da Alessia Marcuzzi con Vlamir Luxuria, è giunto […]

TV

Anticipazioni Beautiful: da lunedì 20 a sabato 25 febbraio 2017

Eric, tormentato dai familiari affinché tronchi immediatamente ogni rapporto con Quinn, per reazione, va da lei e le propone di rimettersi insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag