Luca Ronconi. “Panico”, a teatro

Ieri il debutto nazionale a Milano, Teatro Strehler, di “Panico” per la regia di Luca Ronconi

Ronconi porta in scena la commedia horror del quarantenne argentino Rafael Spregelburd, un nuovo capitolo della riscrittura dei sette peccati capitali. Tredici attrici e tre attori per raccontare la storia di una casa infestata dai fantasmi, di una famiglia alle prese con una cassetta di sicurezza di cui si è persa la chiave, di una compagnia di ballerine alle prese con una coreografia discutibile, tra morti che non sanno di esserlo e vivi sull’orlo di una crisi di nervi. Un thriller grottesco in salsa sudamericana dove niente è come sembra. Parola di Luca Ronconi. Al Teatro Strehler fino al 10 febbraio. (r.d)

 

 

TV

Uomini e Donne: Soleil Sorge, sotto accusa per foto hot, si difende “violata privacy da un hacker”

Una delle protagoniste indiscusse del trono di Luca Onestini, l’attuale tronista di Uomini e Donne, ex corteggiatore di Clarissa Marchese,  è la modella e conduttrice […]

TV

Amici 16: Serena De Bari accusata di plagio, interviene Elisa Vismara

Sabato pomeriggio, nello speciale  di Amici 16, c’è stata la sfida di canto tra Elisa Vismara e Serena De Bari. La sfida si è chiusa […]

TV

Una Vita Anticipazioni Spagnole: la storia di Humildad

Chi è Humildad? Scopriamo tutta la verità sulla donna che ha diviso Mauro e Teresa…

TV

L’Isola dei Famosi: Massimo Ceccherini contro Raz Degan e il messaggio per Eva Grimaldi

Dopo una settimana abbastanza tranquilla per i naufraghi dell’Isola dei Famosi 12, si è conclusa la diretta della quarta puntata con una nuova nomination, che […]

TV

Uomini e Donne: oggi la scelta di Sonia Lorenzini

Oggi, alle 14.45 su Canale 5, andrà in onda il trono classico con la scelta di Sonia Lorenzini. Si conclude dunque il controverso percorso come […]

TV

Beautiful Anticipazioni 21 febbraio 2017: Ridge e Katie tentano di salvare la Forrester

Dopo aver affrontato Quinn, Ridge, chiede il sostegno di Katie per salvare la Forrester.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag