L’altra faccia della Confederations Cup: proseguono gli scontri in Brasile

Romario chiede spiegazioni a Ronaldo su come sono stati spesi i soldi

Continuano a dilagare le proteste e gli scontri in Brasile a causa delle spese pazze per i grandi eventi sportivi.

Nella mattinata di ieri, 20 persone sono rimaste ferite, mentre sono stati effettuati 32 arresti da parte della polizia.

Il governatore dello Stato di Minas Gerais ha dichiarato che, in vista della semifinale di mercoledì 26 giugno a Belo Horizonte tra Brasile e Uruguay, non ci sarà alcuna tolleranza nei confronti dei facinorosi.

Proprio in occasione della partita, stando alle notizie che rimbalzano dal web, è attesa infatti la più grande e numerosa manifestazione finora vista a Belo Horizonte, mentre interi reparti dell’esercito appoggeranno le forze di polizia, per un totale di 11 mila uomini schierati.

A ulteriore conferma della situazione molto rischiosa, si aggiunge il fatto che il presidente della Fifa, Joseph Blatter, sarebbe dovuto rientrare dalla Turchia proprio per assistere alla match di semifinale, ma al momento non si hanno più notizie in merito.

Nel frattempo, monta anche un’altra polemica, questa volta tra due ex indimenticati fuoriclasse del calcio brasiliano: Romario e Ronaldo, rispettivamente deputato del Partito Socialista, e membro del consiglio d’amministrazione del Comitato Organizzatore Locale brasiliano (Comitê Organizador Local da Copa – COL) in vista del Mondiale 2014.

In seguito ad alcune dichiarazioni molto dure rilasciate da Romario circa i costi folli per l’organizzazione del prossimo Mondiale, Ronaldo, lo scorso sabato, aveva risposto che c’è gente che vuole solo mettersi in mostra e che un deputato dovrebbe darsi da fare più che protestare.

Ieri Romario ha scritto una lettera all’ex compagno di Nazionale con toni molto più pacati (si è rivolto a Ronaldo come “meu camerada” – compagno mio -), in cui però ha sottolineato come sia dovere di un deputato anche quello di vigilare su come vengono spesi i soldi pubblici da parte delle Comitato Organizzatore della Coppa del Mondo, citando nello specifico i 32 mila biglietti gratuiti per le partite del Mondiale che dovrebbero essere destinati a tifosi affetti da handicap.

Polemiche a parte, resta tuttavia la grande paura che nuove proteste possano acuire una tensione già molto alta in vista degli ultimi incontri della Confederations Cup.

 

 

TV

Uomini e Donne: Soleil Sorge, sotto accusa per foto hot, si difende “violata privacy da un hacker”

Una delle protagoniste indiscusse del trono di Luca Onestini, l’attuale tronista di Uomini e Donne, ex corteggiatore di Clarissa Marchese,  è la modella e conduttrice […]

TV

Amici 16: Serena De Bari accusata di plagio, interviene Elisa Vismara

Sabato pomeriggio, nello speciale  di Amici 16, c’è stata la sfida di canto tra Elisa Vismara e Serena De Bari. La sfida si è chiusa […]

TV

Una Vita Anticipazioni Spagnole: la storia di Humildad

Chi è Humildad? Scopriamo tutta la verità sulla donna che ha diviso Mauro e Teresa…

TV

L’Isola dei Famosi: Massimo Ceccherini contro Raz Degan e il messaggio per Eva Grimaldi

Dopo una settimana abbastanza tranquilla per i naufraghi dell’Isola dei Famosi 12, si è conclusa la diretta della quarta puntata con una nuova nomination, che […]

TV

Uomini e Donne: oggi la scelta di Sonia Lorenzini

Oggi, alle 14.45 su Canale 5, andrà in onda il trono classico con la scelta di Sonia Lorenzini. Si conclude dunque il controverso percorso come […]

TV

Beautiful Anticipazioni 21 febbraio 2017: Ridge e Katie tentano di salvare la Forrester

Dopo aver affrontato Quinn, Ridge, chiede il sostegno di Katie per salvare la Forrester.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag