Fabio Fognini re di Amburgo

Un italiano nella Top 20 del tennis mondiane. Impresa di Fognini ad una settimana dalla vittoria di Stoccarda

Finalmente il tennis vede nei giocatori di punta un italiano.

Fabio Fognini ha infatti conquistato il secondo titolo consecutivo ad Amburgo. Una settimana fa aveva vinto il torneo di Stoccarda. Un’impresa per le racchette nazionali che sino ad ora potevano contare soltanto sulle prestiose vittorie in campo femminile.

In finale, Fabio, s’è sbarazzato dell’argentino Federico Delbonis 4-6 7-6 (8) 6-2

Come accennato il 26enne ligure da domani entrerà nella Top 20 del tennis mondiale.  Si deve scorrere indietro nel tempo per trovare un altro italiano vincitore sulla terra rossa della città tedesca. Era il 15 giugno del 1977 quando Paolo Bertolucci s’impose sullo stesso terreno di gara. (gm)

400px-Fognini_cool

TV

Uomini e Donne: l’ex gieffino Alessandro Calabrese corteggia Sonia Lorenzini

Alessandro Calabrese è la prima novità di Uomini e Donne tra i corteggiatori di quest’anno. L’ex gieffino noto per la sua storia d’amore con Lidia […]

Musica

U2 secondo concerto a Roma il 16 Luglio 2017

Live Nation ha il piacere di annunciare una seconda e ultima data degli U2 in Italia. L’attesissimo U2: The Joshua Tree Tour 2017, il tour […]

TV

Il Segreto Anticipazioni: da lunedì 16 a sabato 21 gennaio 2017

Tutte le anticipazioni della soap più amata di Canale 5, Il Segreto, per la terza settimana del mese di Gennaio.

Gossip

Marracash e Gué Pequeno contro Fedez: lite sui social

Botte e risposte al veleno tra due noti rapper nel panorama italiano. L’origine della disputa è stata l’intervista rilasciata al ‘Corriere della sera’ da Marracash […]

TV

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 16 a venerdì 20 gennaio 2017

Tutte le trame della soap Una Vita per la terza settimana di Gennaio.

TV

Amici 2016: la coreografia di Lorenzo Tricks Sorice conquista tutti, video

Sulle note del brano degli Excision & Space Laces con Giuseppe Giofrè, Lorenzo Tricks Sorice si è esibito Sabato 14 gennaio conquistando tutti: giuria e pubblico […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag