Confederations Cup: nuovi scontri in Brasile

Situazione drammatica, un morto e 60 feriti

Sale alle stelle la tensione in Brasile. All’incirca un milione di persone continua a riversarsi nelle strade per protesta contro i monumentali investimenti in vista degli eventi sportivi (Confederations Cup, Mondiale 2014 ed Olimpiadi a Rio de Janeiro nel 2016), che stanno provocando una grave carenza di servizi.

Le proteste, dilagate soprattutto nelle città di San Paolo, Rio de Janeiro, Brasilia e Salvador, si stanno propagando anche in molti altri centri, caratterizzandosi come le più grandi manifestazioni di piazza in Brasile degli ultimi vent’anni.

I manifestanti, nella giornata di ieri, hanno sfilato in corteo in un centinaio di città protestando per il rincaro dei servizi pubblici e lo sperpero di denaro nell’organizzazione delle grandi manifestazioni sportive che da quest’anno fino al 2016 interesseranno tutto il Paese.

Il bilancio di una giornata ad altissima tensione è tragico: almeno sessanta feriti e un morto, un ragazzo di vent’anni che a Ribeirão Preto è stato investito e ucciso da un veicolo rimasto incastrato tra la folla.

Stando alle notizie riportate dai media brasiliani, ci sarebbero decine di feriti in tutto il Paese, tra cui una giornalista televisivo che ha riferito di essere stato colpito da un proiettile di gomma sparato dalla polizia.

Dilma Rousseff, presidentessa del Brasile, ha dovuto annullare una visita in Giappone prevista per la prossima settimana, e ha convocato in giornata odierna un vertice d’emergenza per affrontare la situazione.

Non solo gravi carenze di servizi (ospedali, scuole, forze di polizia), ma anche aumento delle tasse e corruzione, oltre al bersaglio principale delle proteste di massa: gli oltre 26 miliardi di dollari di fondi pubblici che saranno spesi nei prossimi anni per i Mondiali e le Olimpiadi.

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag