Confederations Cup: festino hard per la Spagna

Giocatori derubati in albergo dopo sesso e strip-poker. Smentita della Federazione spagnola

Brutta disavventura per la Nazionale spagnola alla Confederations Cup.
Prima e dopo la partita d’esordio vinta per 2-1 contro l’Uruguay, si sono verificati dei furti nelle camere d’albergo dove alloggiavano i giocatori della Spagna.

Ma secondo Globoesporte.com, dietro alla sparizione di migliaia di euro ci sarebbe una storia “a luci rosse” che vedrebbe coinvolti alcuni giocatori iberici con prostitute e filmini hard.

E’ arrivata immediatamente la smentita categorica da parte della Federazione Spagnola: “Nessun festino”. Ma i dubbi rimangono.

Una prima versione dei fatti sostiene che la scorsa settimana, dopo la vittoria sull’Uruguay, al rientro nell’albergo a Recife, i giocatori spagnoli si sono accorti della sparizione di alcune migliaia di euro in qualche camera.
Il capo della delegazione spagnola, Raul Jimenez, nega il furto   che, invece, viene confermato dalla Fifa.

Ma secondo le rivelazioni di Globoesporte.com le cose sarebbero andate diversamente: dopo la vittoria sugli uruguayani, la Nazionale spagnola avrebbe festeggiato in albergo con musica, alcool e donne. Alcune di loro sarebbero poi salite nelle camere con cinque giocatori, “impegnandoli” nella notte con strip-poker e sesso.

Solo l’indomani mattina, al risveglio, i giocatori coinvolti si sono accorti che le ragazze erano sparite e con loro anche i soldi. La polizia di Pernambuco ha aperto un’inchiesta.

Gossip

Michele Bravi: “Mi sono innamorato, di un ragazzo” La canzone a Sanremo dedicata alla sua storia d’amore

Il giovane cantante umbro, vincitore di X Factor 2013, Michele Bravi, ha scelto di raccontare il suo amore per un altro ragazzo a Vanity Fair, […]

Cucina

Il primo Avocado Bar d’Europa apre ad Amsterdam

Dopo New York, spunta anche in Europa il primo Avocado Bar, dedicato completamente al gustoso frutto verde…

Attualità

Parata di star contro il bullismo: #NonStiamoZitti

Francesco Totti, apre la campagna contro il bullismo del Telefono Azzurro, al grido: #NonStiamoZitti

TV

Anticipazioni Spagnole Una Vita: Maria Luisa grida il suo disprezzo alla madre morta

Maria Luisa testimone dell’ultima crudele confessione di Lourdes, esprime tutto il suo disprezzo di fronte alla bara della madre defunta.

TV

Amici 16: Michele Perniola perde la sfida ma viene ammesso nella scuola di Amici

Michele Perniola è entrato ufficialmente nel cast della sedicesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Nonostante abbia perso la sfida con il beniamino del […]

Film

50 Sfumature di nero, Dakota Johnson su Vogue: “L’orgasmo è un dono di Dio”

Vogue US decide di celebrare l’arrivo al cinema di 50 Sfumature di nero regalando la copertina alla sua bellissima protagonista: Dakota Johnson  è di nuovo la […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag