“Amanda Knox”, il film sul delitto di Perugia stasera su Canale 5

Stasera su Canale 5, ore 21, Amanda Knox, il film di Robert Dornhelm sull’omicidio di Meredith Kercher

Le polemiche legali accompagnano la trasmissione del film, già andato in onda sula canale americano Lifetime. I legali della Knox, infatti, sostengono d’aver inviato a mediaste una lettere di diffida alla trasmissione del film; Mediaset nega, sostiene che la lettera contiene il semplice invito di mandare in onda il lavoro nel rispetto della legge, cosa che peraltro è prassi. Gli avvocati della famiglia della giovane assassinata a Perugia nel 2007 chiedono il “rispetto della memoria” e  dei congiunti di Meredith. Vedremo. Nel cast: Paolo Romio come Raffaele Sollecito; Amanda Knox è interpretata da Hayden Panettiere. (g.m)

TV

Uomini e Donne: Soleil Sorge, sotto accusa per foto hot, si difende “violata privacy da un hacker”

Una delle protagoniste indiscusse del trono di Luca Onestini, l’attuale tronista di Uomini e Donne, ex corteggiatore di Clarissa Marchese,  è la modella e conduttrice […]

TV

Amici 16: Serena De Bari accusata di plagio, interviene Elisa Vismara

Sabato pomeriggio, nello speciale  di Amici 16, c’è stata la sfida di canto tra Elisa Vismara e Serena De Bari. La sfida si è chiusa […]

TV

Una Vita Anticipazioni Spagnole: la storia di Humildad

Chi è Humildad? Scopriamo tutta la verità sulla donna che ha diviso Mauro e Teresa…

TV

L’Isola dei Famosi: Massimo Ceccherini contro Raz Degan e il messaggio per Eva Grimaldi

Dopo una settimana abbastanza tranquilla per i naufraghi dell’Isola dei Famosi 12, si è conclusa la diretta della quarta puntata con una nuova nomination, che […]

TV

Uomini e Donne: oggi la scelta di Sonia Lorenzini

Oggi, alle 14.45 su Canale 5, andrà in onda il trono classico con la scelta di Sonia Lorenzini. Si conclude dunque il controverso percorso come […]

TV

Beautiful Anticipazioni 21 febbraio 2017: Ridge e Katie tentano di salvare la Forrester

Dopo aver affrontato Quinn, Ridge, chiede il sostegno di Katie per salvare la Forrester.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag