Televisione. Da Settis a Bonami, la tv contro la barbarie

Dall’arte antica raccontata da Settis all’arte contemporanea spiegata da Bonami; per la serie quando la tv sa essere interessante

Che l’Italia non sappia prendersi cura dei propri beni perché non sa prendersi cura delle proprie menti è una certezza, e che la televisione non sappia, non voglia o non possa contrastare il degrado culturale perché troppo impegnata a misurare ascolti, anche questa è un’evidenza. Per questo segnalare certe iniziative diventa obbligatorio. Parliamo di due programmi che “spiegano l’arte” (terminologia orribile e imprecisa, ce ne scusiamo). Sono per molti versi complementari e apparentemente destinati a un pubblico di nicchia, e sottolineiamo “apparentemente”. La Rai (Rai Storia il sabato alle 18 dal 9 marzo con replica il sabato all’una di notte) propone sei lezioni di Salvatore Settis sull’arte classica in un’ottica che tende a porre all’evidenza la contemporaneità della civiltà greco romana. Il narratore è d’eccezione, il prodotto d’esportazione.

Viaggia invece sui toni della leggerezza il programma che da domani sera (domenica 3 marzo, ore 21) potremo vedere su Sky arte HD con la conduzione di Alessandro Cattelan (X Factor) e del critico d’arte Francesco Bonami. E’ proprio dal titolo di un libro di Bonami di gran successo “Lo potevo fare anch’io” (Mondadori) che, con qualche leggera modifica, prende spunto la trasmissione (Potevo farlo anch’io) dedicata a sondare le “ragioni” dell’arte moderna e contemporanea. Dai dripping di Pollock ai tagli di Fontana, esempi classici di quanto rimanga incompresa ai più l’arte del XX secolo, le quattro puntate promettono qualche ravvedimento tra il pubblico. E mentre l’accademico dei Lincei Salvatore Settis ci farà vedere come l’arte antica possa parlare con forza (e semplicità) anche al pubblico del XXI secolo; la strana coppia Bonami – Cattelan ci spiega perché certe opere della contemporaneità hanno la forza dei classici. (a.d)

 

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

TV

Anticipazioni Spagnole Il Segreto: Fè ha una sorella gemella!

Anticipazioni rivelano che presto faremo la conoscenza di un nuovo personaggio, sempre interpretato da Marta Tomasa, si tratterà della misteriosa gemella di Fè.

Film

Ritrovato filmato inedito di Marilyn sul set di Quando la moglie è in vacanza

È una scena indimenticabile della storia del cinema, quella in cui Marilyn Monroe si fa alzare le gonne dall’aria che proviene dalla grata della metropolitana. […]

Film

Dwayne Johnson interpreterà anche un film su Black Adam

Dwayne Johnson aggiunge al suo carnet un supervillain da fumetto. Sarà infatti Black Adam per la Warner, la nemesi di Shazam. Lo studio sta infatti […]

Un commento su “Televisione. Da Settis a Bonami, la tv contro la barbarie”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag