Napoli, torna il Maggio dei Monumenti

Migliaia di eventi, tra mostre, visite guidate, passeggiate, performance, incontri, concerti e feste per il Maggio dei Monumenti 2013, la rassegna che riporta la città di Napoli al ruolo di capitale culturale

Un dedalo di stradine inestricabile, fiancheggiato da edifici storicamente troppo alti, con le sue centinaia di chiese, i palazzi monumentali e i recessi dove il sole della città del sole non entra mai. Poi, improvvisamente, ecco la luce, ecco i fiori e i giardini, i frutteti superstiti spuntare oltre il tufo giallo dei muri, in quei chiostri e in quei cortili di una città dove il verde è segreto ma presente. Cortili e chiostri come luoghi privilegiati di questo Maggio dei Monumenti targato 2013, un percorso costituito da oltre 200 siti, la gran parte dei quali si potranno attraversare e vivere nei fine settimana dal 4 maggio fino al 2 giugno.

Oltre 100 chiostri e cortili aperti, tra i quali monumenti bellezza aperti per la prima volta, come quelli del cinquecentesco monastero di clausura “delle Trentatrè” ,
così detto per il numero massimo di monache che poteva ospitare, in realtà chiamato Monastero di Santa Maria in Gerusalemme. E’ ancora abitato da una piccola comunità di monache clarisse che tutt’ora comunicano con l’esterno grazie all’antica ruota, risalente al tempo della fondazione. E poi, in programma 600 visite guidate, 200 delle quali nelle stazioni del Metrò dell’arte; 80 performance, da Palazzo Reale a Capodimonte, a cui aggiungono 76 eventi “oltre i chiostri” e 25 mostre.

Il maggio si muove lungo due percorsi tematici: “Napoli città di Boccaccio” che celebra il settimo centenario della nascita del poeta che nella Napoli degli Angioini visse il periodo più lieto della sua vita, dai quattordici ai ventisette anni; mentre su  “La musica e la canzone napoletana” s’articola l’altro percorso con “totem risonanti” nei monumenti realizzati in collaborazione con la Rai. Iniziative saranno proposte – tra l’altro – anche dal teatro San Carlo, dall’Accademia di Belle Arti, dal Conservatorio. E se il cuore del Maggio sarà come sempre il centro storico (molte le aperture straordinarie ), grande attenzione viene riservata alle periferie con eventi a Scampia, Agnano, Fuorigrotta, Bagnoli e l’apertura di sconosciuti scavi archeologici di una villa romana a Ponticelli.
Ciliegina sulla torta il concerto di Bruce Springsteen, a Piazza Plebiscito, il 23 maggio. QUI IL PROGRAMMA COMPLETO

 

(a.d)

Gossip

Michele Bravi: “Mi sono innamorato, di un ragazzo” La canzone a Sanremo dedicata alla sua storia d’amore

Il giovane cantante umbro, vincitore di X Factor 2013, Michele Bravi, ha scelto di raccontare il suo amore per un altro ragazzo a Vanity Fair, […]

Cucina

Il primo Avocado Bar d’Europa apre ad Amsterdam

Dopo New York, spunta anche in Europa il primo Avocado Bar, dedicato completamente al gustoso frutto verde…

Attualità

Parata di star contro il bullismo: #NonStiamoZitti

Francesco Totti, apre la campagna contro il bullismo del Telefono Azzurro, al grido: #NonStiamoZitti

TV

Anticipazioni Spagnole Una Vita: Maria Luisa grida il suo disprezzo alla madre morta

Maria Luisa testimone dell’ultima crudele confessione di Lourdes, esprime tutto il suo disprezzo di fronte alla bara della madre defunta.

TV

Amici 16: Michele Perniola perde la sfida ma viene ammesso nella scuola di Amici

Michele Perniola è entrato ufficialmente nel cast della sedicesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Nonostante abbia perso la sfida con il beniamino del […]

Film

50 Sfumature di nero, Dakota Johnson su Vogue: “L’orgasmo è un dono di Dio”

Vogue US decide di celebrare l’arrivo al cinema di 50 Sfumature di nero regalando la copertina alla sua bellissima protagonista: Dakota Johnson  è di nuovo la […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag