MuseiD-Italia, l’anagrafe on line dei luoghi della Cultura

Centinaia di musei italiani, statali e regionali nell’anagrafe online MuseiD-Italia, la digital library promossa e realizzata dal Mibac

Il progetto del ministero per i Beni e le Attività Culturali, una sezione integrata con il sito CulturaItalia (il portale della Cultura italiana), si presenta come una vera e propria anagrafe nazionale delle strutture museali e dei luoghi della cultura. Le premesse sono buone, anzi ottime, ma non le vogliamo dare per scontate. Quindi riferiamo come riportato dalla nota: “(il progetto) permette di ricercare e confrontare on line opere provenienti da collezioni di diversi istituti, trovare informazioni relative a mostre temporanee e permanenti in tutto il territorio italiano e allo stesso tempo rintracciare le informazioni sulle strutture, i monumenti, le collezioni, i parchi e i giardini statali; consente, inoltre, di fruire di notizie sull’infomobilità e scoprire campagne di comunicazione per la conoscenza del patrimonio indirizzate a specifici bacini di utenza. Tutte le risorse presenti sono inoltre georeferenziate, dando la possibilità di visualizzare su mappa il museo o la collezione presenti nelle pagine del portale e nella teca digitale.
MuseiD-Italia, realizzato grazie alla collaborazione tra le amministrazioni degli enti locali, le direzioni regionali del Mibac e i poli museali con l’obiettivo di recuperare risorse digitali già esistenti oltre a digitalizzarne di nuove, garantirà, già nelle prime settimane, la visibilità online di opere tra le più significative del patrimonio museale, archeologico, ambientale, architettonico, storico-artistico, scientifico ed etno-antropologico italiano.

 

Abbiamo controllato. Non tutto ciò che è scritto nella nota appare accessibile on line, inoltre diverse sono le sezioni che tardano ad aprirsi ed anche le mostre (andando dalla home di CulturaItalia) appaiono alquanto datate. Ci risparmiamo i commenti, e vogliamo considerare che il progetto è stato appena presentato e quindi ha bisogno di tempo per entrare a regime; ma pensiamo che un’operazione del genere sia fondamentale per il Paese e per la fruibilità del patrimonio culturale, è importante anche come servizio per chi viene a visitarci dall’estero. Un sito che riunisce i luoghi della cultura italiani deve essere ben funzionante, facilmente accessibile, denso di notizie (anche in più lingue). Prossimamente nuove verifiche ed eventuali commenti.    Link al sito

 

(g.m)

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag