Mostre imperdibili, Andy Warhol al castello di Otranto

Andy Warhol “I Want To Be A Machine” fino 30 settembre 2012
Castello Aragonese – Otranto (Le). La mostra, a cura di Gianni Mercurio, presenta circa cinquanta opere per un viaggio nei temi fondanti dell’estetica del principe pop.

Senza intenti esplicitamente didattici, né l’intenzione di chiarire chissà quale aspetto insondato dell’arte di Andy Warhol, nella mostra – allestita in quegli ambienti suggestivi che di per sé meritano una visita – invita piuttosto a ripercorrere, attraverso opere perfettamente incasellate nell’immaginario collettivo, l’ispirazione warholiana, il suo essere perennemente in bilico tra critica e presa d’atto della mitologia contemporanea.

Le serigrafie in mostra, tutte provenienti da collezioni private italiane sono quelle fondamentali: c’è Marilyn, mito di bellezza e successo, la lattina di zuppa Campbell a evocare la libidine consumistica; i simboli tragici, come la sedia elettrica. E poi la serie dei Flowers, una riflessione sulla vita e sulla morte (secondo Ronnie Cutrone) e ancora, l’esplosione terribile e meravigliosa del Vesuvio, tentativo di evocare ed esorcizzare le potenze devastatrici della terra; la serie fu realizzata nell’85  in occasione di un soggiorno napoletano di Warhol e grazie al gallerista Lucio Amelio.  Per finire i simboli del potere, come Falce e Martello, Dollar Sign…

 Summer Pop. Omaggio a Andy Warhol, è, per concludere, il titolo del programma degli eventi collaterali alla mostra. Tutte le informazioni su: www.warholotranto.it

 


Gossip

Michele Bravi: “Mi sono innamorato, di un ragazzo” La canzone a Sanremo dedicata alla sua storia d’amore

Il giovane cantante umbro, vincitore di X Factor 2013, Michele Bravi, ha scelto di raccontare il suo amore per un altro ragazzo a Vanity Fair, […]

Cucina

Il primo Avocado Bar d’Europa apre ad Amsterdam

Dopo New York, spunta anche in Europa il primo Avocado Bar, dedicato completamente al gustoso frutto verde…

Attualità

Parata di star contro il bullismo: #NonStiamoZitti

Francesco Totti, apre la campagna contro il bullismo del Telefono Azzurro, al grido: #NonStiamoZitti

TV

Anticipazioni Spagnole Una Vita: Maria Luisa grida il suo disprezzo alla madre morta

Maria Luisa testimone dell’ultima crudele confessione di Lourdes, esprime tutto il suo disprezzo di fronte alla bara della madre defunta.

TV

Amici 16: Michele Perniola perde la sfida ma viene ammesso nella scuola di Amici

Michele Perniola è entrato ufficialmente nel cast della sedicesima edizione di Amici di Maria De Filippi. Nonostante abbia perso la sfida con il beniamino del […]

Film

50 Sfumature di nero, Dakota Johnson su Vogue: “L’orgasmo è un dono di Dio”

Vogue US decide di celebrare l’arrivo al cinema di 50 Sfumature di nero regalando la copertina alla sua bellissima protagonista: Dakota Johnson  è di nuovo la […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag