Milano: GAM – UBS, un matrimonio d’interesse …culturale

Sono stati presentati alla Galleria d’Arte Moderna di Milano i contenuti della partnership triennale tra la stessa GAM e UBS, l’istituto bancario impegnato a livello mondiale in attività a sostegno dell’arte e della cultura. A dare il via alla collaborazione una mostra di opere su carta (della collezione UBS) di straordinari autori contemporanei. “YEAR AFTER YEAR”, curata da Francesco Bonami

La partnership tra GAM e UBS si inserisce perfettamente nell’alveo di quella politica culturale che sta già dando ottimi risultati in altre sedi museali ed espositive milanesi. E’ infatti stata da poco confermata la partnership del Museo del Novecento con Bank of America Merrill Lynch e Finmeccanica, mentre è rinnovato anche per quest’anno il rapporto ormai decennale tra PAC e Tod’s, che sosterrà la programmazione del prestigioso spazio dedicato all’arte contemporanea fino al 2017 – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno -. Questo ‘matrimonio’ è un nuovo, importante tassello per condividere la strategia di rilancio della GAM, che prevede non solo il riallestimento delle preziose collezioni permanenti, ma anche un calendario importante di esposizioni temporanee dedicate a grandi artisti del passato e alla nostra contemporaneità. Il dialogo tra moderno e contemporaneo è infatti la cifra della ‘nuova’ GAM, che è costantemente in relazione non solo con tutte le realtà milanesi del Polo dell’Otto e Novecento, ma anche con tutte le più importanti istituzioni italiane e internazionali”.

 

YEAR AFTER YEAR. Opere su carta dalla UBS Art Collection”, è un percorso che si snoda nelle sale del piano nobile della Villa Reale occupate fino al  2009 dal Museo Marino Marini. Pescando nella collezione quasi senza fine di UBS, costituita da oltre 35mila opere, Bonami ha selezionato circa cinquanta disegni su carta di 35 artisti che coprono un arco temporale che va dagli anni ‘60 sino ad oggi. In mostra sono esposti, tra gli altri, lavori di Georg Baselitz, Lucian Freud, Robert Gober, Jenny Holzer, Martin Kippenberger, Roy Lichtenstein, Sigmar Polke, Ed Ruscha, Cy Twombly, Robin Winters. La mostra è aperta al pubblico dal 21 marzo al 21 giugno 2014, con ingresso gratuito.

 

PROGETTI PROSSIMI VENTURI

La collaborazione GAM – USB prevede anche, entro la primavera del 2014,  il riallestimento del percorso espositivo di due preziose raccolte, la collezione Grassi e la collezione Vismara con un progetto in grado di valorizzare le opere di entrambe le collezioni.

La Collezione Grassi raccoglie 249 opere tra dipinti dell’Ottocento e del Primo Novecento italiano e straniero e opere grafiche (come i manifesti e le litografie di Toulouse-Lautrec), oltre a oggetti d’arte asiatica. Tra i dipinti figurano capolavori di Edouard Manet, Paul Cézanne, Vincent Van Gogh e opere di grandi esponenti della pittura italiana come Giuseppe De Nittis, Giovanni Boldini, Gaetano Previati, Giovanni Segantini, Umberto Boccioni  e Giorgio Morandi .

La Collezione Vismara – più piccola, circa 40 opere – trae origine dal rapporto diretto del collezionista con gli artisti e conta opere di grande valore, da Picasso a Morandi.

L’intervento prevede anche il restauro del progetto allestitivo originale, concepito da Ignazio Gardella alla fine degli anni Cinquanta proprio per ospitare negli ambienti della GAM l’eclettica raccolta Grassi. Gardella aveva appena terminato la realizzazione del PAC nelle ex scuderie della Villa Reale quando mise mano all’allestimento destinato a ospitare queste opere nel sottotetto della Villa e questi spazi restano a tutt’oggi uno dei pochi esempi di allestimenti museali degli anni Cinquanta sostanzialmente integri.

Il progetto prevede infine la messa a punto di un calendario culturale di incontri aperti al pubblico sul tema del collezionismo, e programmi di visite guidate, conferenze, presentazioni e dibattiti.

(foto di testa: Crying-Girl, di Roy-Lichtenstein)

Robert Longo

Robert Longo

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag