Milano, arriva Mia Fair 2013. Di scena il meglio della fotografia

MIA – MILAN IMAGE ART FAIR, la terza edizione al Superstudio Più di Milano, dal 10 al 12 maggio. 230 espositori per la prima fiera fotografica d’Italia

Mancano pochi giorni all’inaugurazione di MIA Fair 2013 – afferma Fabio Castelli, ideatore e direttore dell’evento – . Abbiamo lavorato un anno intero per arrivare a questo appuntamento che ha l’ambizione di proporsi come un punto di riferimento per la fotografia in Italia. E non c’è stato giorno che non si siano cercati nuovi stimoli e nuove proposte per arricchire qualitativamente l’offerta della Fiera. Con l’aiuto di tutto il mio staff, spero di essere riuscito a offrire un’edizione di MIA Fair di qualità, all’altezza delle aspettative dei nostri espositori e del pubblico”.

Replicare il successo dell’edizione 2012 (20mila presenze) è l’obiettivo minimo della rassegna milanese che si presenta quest’anno con un programma di tutto rispetto: 230 saranno gli espositori tra gallerie, fotografi indipendenti, editori specializzati in arrivo anche da USA, Brasile e Asia. E non mancano le novità, come “Codice MIA”, una lettura portfolio riservata a 45 fotografi selezionati dal comitato scientifico e sottoposta ad alcuni dei massimi esperti di collezionismo a livello internazionale; e un’area dedicata alla presentazione dei lavori realizzati a ‘quattro mani’, ovvero dal fotografo e dal suo stampatore. Una nuova lettura storico-critica di opere in cui la creatività del fotografo si affianca alla sensibilità dello stampatore. Tra le novità anche “ L’Angolo del Collezionista”, con espositori specializzati in conservazione, valorizzazione, illuminazione e protezione delle opere, esperti nel restauro, professionisti della cornice e una compagnia di assicurazione per la copertura dei rischi di una collezione d’arte.

Nella categoria dei ritorni rientra la nuova edizione dell’International Photobook Dummy Award, il prestigioso riconoscimento che premia i migliori prototipi di libri fotografici pronti per la stampa (Dummy) selezionati da una giuria internazionale di esperti del settore, che lo scorso anno aveva suscitato una grande attenzione nel pubblico.
MIA Fair è quindi la prima tappa di presentazione dei migliori 50 dummy selezionati in una mostra che toccherà successivamente: Le Bal, a Parigi ed il Photobook Festival di Kassel (Germania).

E’ invece alla prima edizione il premio “Tempo ritrovato”- Fotografie da non perdere, ideato da IO Donna, in collaborazione con MIA Fair, Eberhard & Co., il Museo di Fotografia Contemporanea di Cinisello Balsamo e col patrocinio di Regione Lombardia.
Il riconoscimento ha selezionato l’archivio di Federico Garolla, (Napoli, 1925-Milano, 2012) come la più meritevole istituzione archivistica italiana dedicata alla fotografia, il fondo destinato sarà vincolato alla catalogazione, digitalizzazione e conservazione dell’archivio stesso.
Durante i giorni di apertura, MIA Fair ospiterà la mostra dell’Archivio Federico Garolla composta da 29 stampe vintage realizzate dall’autore stesso. In particolare verrà esposto un nucleo costituito da 14 immagini in bianco e nero, del formato 30×40 cm, del progetto “Itinerario Garibaldino da Quarto a Volturno“, che illustra, con occhio attento alla società, i cambiamenti urbani e paesaggistici dell’Italia di quel periodo che Garolla ha documentato seguendo il viaggio percorso da Giuseppe Garibaldi da Marsala verso il nord Italia.

Tra mostre ed eventi, e gli ampi spazi dedicati alle iniziative editoriali, MIA 2013 torna a presentare la sezione Proposta MIA, all’interno della quale si troveranno i lavori degli artisti che si presentano senza il supporto di gallerie. L’intento di MIA Fair è proporre fotografi selezionati dal proprio Comitato Scientifico, offrendo alle gallerie l’opportunità di entrare in contatto con nuove proposte. Una scelta utile visto che su circa 25 artisti di ogni edizione, oltre il 50% di essi si è presentato, l’anno successivo, rappresentato da una galleria

I dettagli del programma su www.miafair.it. (g.m)

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA

TV

L’Isola dei Famosi 2017: Vladimir Luxuria nel ruolo di opinionista

Vladimir Luxuria torna all’Isola dei Famosi dopo essere stata concorrente e vincitrice nel 2008, opinionista e inviata rispettivamente nel 2011 e 2012.

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e la strage dei Mella

Francisca si vendica dei Mella per avergli soffiato la proprietà di Jaral…

Gossip

Amici 16: Riccardo Marcuzzo si è fidanzato con Giulia Pelagatti

Nella scuola di Amici nascono nuovi, giovanissimi amori che fanno breccia nel cuore dei telespettatori: il cantante Riccardo Marcuzzo e la ballerina Giulia Pelagatti confermano […]

Gossip

Brad Pitt e Kate Hudson, un nuovo amore?

I media australiani lanciano una news che infiamma il gossip: Brad Pitt, fresco di divorzio da Angelina Jolie e Kate Hudson, figlia dell’attrice Goldie Hawn, […]

Arte e Cultura

Good Design Award 2017: vince il design Made in Italy

I designer italiani Alessandro Loschiavo e Marco Paiani per Aliantedizioni, vincono il Good Design Award con una serie di tavolini ispirati agli Armillaria Borealis, specie di funghi tipici dei climi freddi.

TV

Un passo dal Cielo 4 anticipazioni prima puntata: stasera 17 gennaio 2017

Parte stasera la quarta stagione della fortunata serie di Rai1, Un Passo dal Cielo. Scopriamo la trama del primo episodio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag