La Sora Cesira: Felicità è il suo primo spettacolo teatrale

Cosa vi rende davvero felice? Ditelo con un video su YouTube alla Sora Cesira e lei ne farà uno spettacolo in teatro.

Occhi e orecchie aperti, La Sora Cesira ha bisogno di voi:

“Mi date una mano per lo spettacolo del 19 Gennaio 2013 all’ Auditorium parco della musica di Roma?
Seguite le istruzioni nel video e mandate il vostro contributo filmato a : lasoracesira@gmail.com
E daje, che vi costa? :-) “

 

Cosa pensate della felicità? Ditelo alla Sora Cesira, che il 19 Gennaio 2013 alla Sala Sinopoli di Roma, in occasione Festival delle Scienze, metterà in scena il suo primo spettacolo teatrale dal titolo Felicità, con la regia di Fabio Cherstich. Assieme a lei, sul palco ci sarà anche Silvia Bencivelli, giornalista scientifica. Adesso mancate soltanto voi e mancano soltanto i vostri video, potreste essere i protagonisti!

TV

Anticipazioni Il Segreto: da lunedi 27 marzo a sabato 1 aprile

Attentato a Puente Viejo, Francisca e Severo si alleano per difendersi dagli anarchici

TV

Uomini e Donne, trono over: lite tra Gemma Galgani e Graziella

Scontro violento tra Gemma Galgani e Graziella, Maria De Filippi interviene per calmare gli animi

TV

Anticipazioni Una Vita: da lunedì 27 marzo a sabato 1 aprile 2017

Ursula ascolta una conversazione tra Cayetana e Fabiana, smascherando così la sua padrona.

TV

Anticipazioni Beautiful: da lunedi 27 marzo a sabato 1 aprile

Nuove proposte di matrimonio e grandi ritorni nelle nuove puntate di Beautiful.

TV

Anticipazioni Il Segreto 25 marzo 2017: Severo e Francisca nel mirino degli anarchici

Il sergente Longino scopre che la città è sotto attacco, tra i bersagli spuntano i nomi di Severo e Francisca.

TV

Anticipazioni Il Segreto 24 marzo 2017: Gracia si schiera con Dolores e Carmelo si innamora di Mencia

Nuovo doppio appuntamento che vede Gracia prendere le parti di Dolores e Carmelo continuare la sua storia d’amore con Mencia

Un commento su “La Sora Cesira: Felicità è il suo primo spettacolo teatrale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag