La Reggia di Caserta in una “app”

Il critico d’arte Philippe Daverio, il cantante e compositore Peppe Servillo, l’attore Toni Servillo e lo scrittore Francesco Piccolo tra le voci guida della app sulla Reggia di Caserta e il suo territorio realizzata da ARTE.it

E’ gratuita ma ricca di contenuti la app che la Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici per le Province di Caserta e Benevento presenta con ARTE.it, la start up digitale che mappa l’arte in Italia.

Obiettivo dell’applicazione è mettere a sistema la Reggia di Caserta, il Parco e l’intero patrimonio artistico residente nel territorio per offrire agli utenti uno sguardo a “volo di uccello” su tutte le sue meraviglie artistiche, culturali e monumentali e per completare un più ampio progetto di valorizzazione del territorio e del sito Unesco del Complesso vanvitelliano che la Soprintendenza sta portando avanti con anche il contributo di Civita Musea Gruppo Civita e TicketOne, collaborazione che nelle settimane scorse ha portato (finalmente) alla possibilità di acquistare on line il biglietto d’ingresso del monumento vanvitelliano

Nella guida la Reggia di Caserta viene posta al centro del sistema territoriale, diventa perno di un circuito di visita che collega il patrimonio artistico e culturale dell’area per contribuire alla sua valorizzazione e che mette a disposizione degli utenti diversi itinerari.

caserta

Oltre venti schede descrivono il Palazzo Reale e il suo Parco, includendo le sale, gli arredi, le principali opere d’arte esposte, i giardini e le fontane. Ogni scheda è corredata da una o più immagini per offrire all’utente una suggestiva consultazione online. Altre venti schede, tutte georeferenziate, sono dedicate alla mappatura delle principali località e dei luoghi di interesse artistico presenti nelle vicine San Leucio e Casertavecchia fino a includere punti di interesse sparsi nelle provincie di Caserta e Benevento.

Percorsi tematici declinati secondo le età della storia dell’arte (l’itinerario dei siti Unesco, medievale, neoclassico, barocco) e altri “d’autore”, dove la redazione di ARTE.it ha chiesto ad alcune personalità legate al territorio di Caserta – come il critico d’arte Philippe Daverio, il cantante e compositore Peppe Servillo, l’attore Toni Servillo e lo scrittore Francesco Piccolo – di raccontare i loro luoghi preferiti. Si aggiunge alla sezione dedicata al patrimonio artistico la timeline: una narrazione sintetica in 10 tappe della storia della Reggia dalla fondazione ai giorni nostri. Infine, una parte “dinamica” dedicata al calendario degli eventi e delle mostre temporanee con l’elenco delle iniziative presenti nelle principali località della regione.

La guida della Reggia di Caserta si completa con una sezione di informazioni utili selezionate dalla redazione di ARTE.it e dedicate a chi desideri conoscere le strutture presenti nella città e nel suo circondario: alberghi, ristoranti tipici, negozi di specialità locali e di artigianato, librerie, gallerie d’arte locali, parchi naturali.

La “Guida della Reggia di Caserta e del suo territorio” si aggiunge alla collezione delle 11 guide delle città d’arte in formato digitale realizzata da ARTE.it con l’obiettivo di costruire il primo progetto sistematico di mappatura dell’arte in Italia (i titoli disponibili sono Firenze, Venezia, Roma, Torino, Milano, Bologna, Genova, Napoli, Palermo, Lecce e Aquileia). E’ disponibile gratuitamente via Internet all’indirizzo http://caserta.arte.it  e come APP mobile in iOS per Apple iPhone in italiano e inglese su App Store iTunes.

(r.d)

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag