Jewish and the City, a Milano quattro giorni di eventi per celebrare la cultura ebraica

La prima edizione di “Jewish and the City”, il Festival internazionale di cultura ebraica è in programma a Milano dal 28 settembre al 1° ottobre. Il Festival vuole offrire uno sguardo di insieme sulla tradizione ebraica che non ha mai smesso di accompagnare le culture di ogni tempo nella storia secolare dell’Italia e dell’Europa in un rapporto di reciproco scambio, confronto e arricchimento

Il cuore di Jewish and the City sarà il quartiere Guastalla, tra la Sinagoga centrale, la Biblioteca Sormani, la Rotonda di via Besana, l’Università degli Studi, la Società Umanitaria e il Teatro Franco Parenti con momenti di confronto anche al Memoriale, in Open Care e alla Sala Buzzati della Fondazione Corriere della Sera, media partner del Festival (che gode anche del patrocinio della Rai).

Per quattro giorni non stop il quartiere sarà animato da oltre 40 eventi tra incontri, spettacoli, reading, concerti, momenti conviviali, laboratori, lezioni di danze, cucina, musica e lingua, con oltre 90 voci dall’Italia e dal mondo, e il coinvolgimento attivo di numerose associazioni ed enti ebraici che contribuiranno a trasmettere a Milano il valore e le specificità di una tradizione viva.

Per Milano – dice il Sindaco Giuliano Pisapia – questo Festival è un’importante occasione di incontro e di confronto. Jewish and the City si concentra sullo Shabbat come momento di riflessione personale intima, di riconquista del tempo, degli spazi anche all’interno della propria famiglia e della propria comunità. Per la nostra città è fondamentale che ci sia un profondo dialogo tra diverse religioni e culture, perché la reciproca conoscenza è il percorso migliore per una convivenza basata sul rispetto dell’altro”.

La cultura di un popolo – per l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno è una ricchezza che è importante condividere, per arricchirsi e arricchire la comunità in cui si vive dell’apporto di storia, pensiero e tradizioni diverse, frutto di strade percorse, di battaglie perse e vinte, di incontri e prospettive nuove. Sosteniamo convinti questo Festival, che si apre alla città con modalità nuove, con un approccio multidisciplinare e una diffusione ampia sul territorio, in grande sintonia con le modalità di partecipazione e di organizzazione degli eventi che questa Amministrazione sta portando avanti”.

Il Festival si svolge in occasione della 14^ Giornata Europea della Cultura Ebraica, che si terrà il 29 settembre in tutta Europa e che avrà al centro il tema Ebraismo e natura. Il Festival declinerà il tema della Giornata in un evento che offrirà lo spunto per parlare del riposo sabbatico della terra e dell’importanza di instaurare un rapporto equilibrato tra uomo e ambiente circostante.

Il Festival è un “numero zero” di un’iniziativa che si propone di diventare nel tempo un appuntamento annuale e radicato nella vita della città, a testimonianza della vivacità del dialogo tra la cittadinanza e la comunità ebraica.

Tutti gli incontri e gli eventi saranno gratuiti a ingresso libero fino a esaurimento posti (gli incontri su prenotazione sono indicati sul sito e nel programma).

Il programma completo e dettagliato è consultabile qui.

(r.v)

 

TV

Anticipazioni Amici 16: la quinta puntata stasera, sabato 22 aprile 2017

Nella nuova puntata del talent tornerà Emma come coach della squadra bianca, ci saranno tanti colpi di scena e grandi ospiti

TV

Anticipazioni Il Segreto: il piano di Camila e Beatriz fallisce a causa di un imprevisto

Il rientro inaspettato di Hernando bloccherà la partenza delle due donne

TV

Anticipazioni Uomini e Donne, trono over: la vacanza di Gemma e Marco

Le anticipazioni ci svelano tutti i dettagli del viaggio della dama e del suo cavaliere

TV

Anticipazioni Una Vita 21 aprile 2017: Fabiana racconta a Teresa del suo passato

La cameriera confida a Teresa particolari riguardanti il suo passato e la dolorosa perdita di sua figlia Anita.

TV

Anticipazioni Beautiful 21 aprile 2017: Ridge e Steffy nascondono un segreto

Eric ha dato a Quinn il controllo dei suoi beni, Ridge e Steffy chiedono a Carter di non riferirlo alla Fuller.

TV

Morgan ospite speciale a Ballando con le stelle

Il cantante, dopo aver abbandonato Amici, sabato sera sarà l’ospite speciale di Milly Carlucci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag