Invito a Palazzo, un sabato d’arte e storia nelle sedi bancarie

Le malelingue potrebbero chiamarla “operazione simpatia”, E per quanto improbabile possa apparire, lo è, ma ciò non toglie a Invito a Palazzo la sua valenza culturale. Torna sabato 5 ottobre la manifestazione promossa dall’Associazione Bancaria Italiana che apre gratuitamente al pubblico 96 palazzi di 58 banche di tutta Italia e, per la prima volta, 14 sedi storiche

Palazzi dalle straordinarie architetture che attraversano i secoli, e collezioni d’arte, talvolta strepitose e poi visite guidate, concerti, mostre, laboratori didattici. Il patrimonio d’arte delle banche italiane si rende fruibile al grande pubblico per un’intera giornata. Da Nord a Sud, attraversando la provincia italiana e le grandi città gli eventi s’inseguono in 50 località diverse. L’elenco completo è disponibile al sito http://palazzi.abi.it/palazzi o alla pagina Facebook: https://www.facebook.com/InvitoAPalazzo.

 

QUALCHE DRITTA

Milano-Gallerie-Italia-9

 

A Milano, tra l’altro, si potranno ammirare le Gallerie d`Italia in Piazza Scala. L’ambizioso progetto d’Intesa Sanpaolo, sede museale dal 2011, ospita le collezioni dell’Ottocento della Fondazione Cariplo e di Intesa Sanpaolo (da Canova a Boccioni) e, dal 2012, “Cantiere del ‘900“, un affascinante percorso attraverso l’arte italiana del XX secolo e i suoi maggiori interpreti. Un tuffo nella contemporaneità è invece la visita all’UniCredit Tower di Piazza Gae Aulenti. Si tratta del nuovo quartier generale del Gruppo, a Porta Nuova,  che segna la più grande opera di riqualificazione urbana realizzata fino ad ora nel centro di Milano. La torre maggiore è oggi l’edificio più alto d’Italia grazie allo Spire, una struttura a forma di guglia che completa il palazzo. E’ visibile da 10 chilometri ed è alta quattro volte la Torre di Pisa e due volte il Duomo di Milano.

 

dipinto Le Tentazioni di Sant'Antonio

 

A Reggio Emilia, Credem apre al pubblico la sua sede di Palazzo Spalletti Trivelli. Qui sarà esposto il nuovo dipinto inedito “Le tentazioni di Sant’Antonio” di Jacob van Swanenburg (Leida 1571– 1638), primo maestro di Rembrandt, si potranno inoltre visitare gratuitamente le collezioni d’arte della banca. I visitatori saranno organizzati in gruppi di circa 30 persone, e potranno apprezzare la storia e le molte opere contenute nel palazzo grazie al commento a cura di Franco Bonvicini, Antonio Brighi, Aurora Marzi, Filippo Silvestro e Alessandra Tellurio. Significativa la collezione di pittura emiliana del ‘500/’600/’700.

 

Il Gruppo Banca Etruria partecipa per il dodicesimo anno consecutivo alla manifestazione aprendo al pubblico la Sede di Corso Italia ad Arezzo e quella di Banca Federico Del Vecchio in viale Gramsci a Firenze. Ad Arezzo sarà possibile fare una visita guidata al Salone liberty con le luminose vetrate di Ascanio Pasquini, alla ex Sala del Consiglio di Amministrazione con opere del Maestro Carlo Pizzichini e alle stanze del primo piano, che ospitano arredi di antiquariato e una quadreria di pregio, dove si distinguono opere di Gentile da Fabriano, Guercino e Benvenuti. A Firenze, nella sede di Banca Federico Del Vecchio, sarà invece esposta al pubblico la preziosa collezione di opere di Fattori, di mappe antiche della città di Firenze oltre agli arredi delle sale.

 

 

caravaggesco

A Napoli porte aperte in quello straordinario scrigno rappresentato dal Palazzo Zevallos Stigliano, sede partenopea della Gallerie d’Italia di Intesa Sanpaolo. La seicentesca galleria, che detiene l’ultimo dipinto del Caravaggio “Il martirio di Sant’Orsola” ospita due mostre: una monografica su Gastone Novelli e un approfondimento sul caravaggista Louis Finson. In programma visite guidate a ciclo continuo, senza prenotazione.

 

napoli_big

 Nel capoluogo campano porte aperte anche per la sede centrale del Banco di Napoli, in via Toledo, 177. Il magnifico edificio modernista è stato costruito tra il 1936 e il 1939 da Marcello Piacentini. Lo stile evoca il classicismo romano e rinascimentale, rivisitato in chiave moderna, tra le chicche da vedere il dipinto di Luca Giordano «Il Ratto di Elena».

roma_palazzo_altieri_abi_01

Immancabile un salto a Roma, dove tra gli altri appuntamenti troviamo l’apertura di Palazzo Altieri, la prestigiosa sede dell’Associazione Bancaria Italiana in piazza del Gesù. Progettato da Giovanni Antonio De’ Rossi e ampliato alla fine del Seicento, il palazzo è considerato un modello dell’architettura e del gusto artistico del barocco romano. Rinnovato alla fine del Settecento, divenne un importante cantiere del neoclassicismo romano ed internazionale. All’interno si trovano ancora arredi coevi di grande valore storico e artistico.

 

bologna_palazzo_magnani_02

Risale invece al XVI il bolognese Palazzo Magnani, sede di Unicredit in via Zamboni.  Fu edificato tra il 1577 ed il 1579 su disegno dell’architetto Domenico Tibaldi, per volere di Lorenzo Magnani, come simbolo dell’affermazione sociale raggiunta dalla propria famiglia. Arricchito dal famoso fregio “La Storia di Romolo e Remo“, dipinto dai Carracci nel salone d’onore, il Palazzo è una delle più belle dimore signorili della Bologna cinquecentesca. La Banca acquistò il Palazzo nel 1959, e nel 1997 ha provveduto ad un approfondito restauro dell’intero edificio.ligabue

 

E infine torniamo in Lombardia per una puntata alla sede centrale della Banca Popolare di Bergamo che ospiterà, il 5 e 6 ottobre, quattro ragguardevoli e coloratissimi dipinti di Antonio Ligabue (terzo periodo) appartenenti alla collezione d’arte della Banca. L’ingresso libero. Visite guidate gratuite e senza prenotazione ogni ora a partire dalle ore 10 sino alle 16. E non è tutto, ovviamente. (a.d)

Gossip

Bella Thorne difende Tyler Posey e Gregg Sulkin dagli scandali

Bella Thorne ha commentato su Twitter l’attacco hacker subito dalle due star della tv, nonché due suoi noti ex: Tyler Posey e Gregg Sulkin. Le […]

Film

Celine Dion canterà una canzone del nuovo La Bella e la Bestia

Nella versione animata della Disney del 1991, La Bella e la Bestia aveva, fra le sue meraviglie, la canzone di Céline Dion, diventata subito molto celebre. […]

Gossip

Uomini e Donne: Federico Gregucci regala una fedina a Clarissa Marchese

Da quando sono usciti dal programma di Maria De Filippi, subito dopo la scelta, sono inseparabili. Stiamo parlando dell’ex tronista Clarissa Marchese e di Federico […]

Gossip

Maddalena Corvaglia annuncia la separazione da Stef Burns

Maddalena Corvaglia e Stef Burns si sono lasciati. Ad annunciarlo, su Instagram è proprio lei, con un lungo e amaro post che mette la parola […]

TV

Amici 16: Alex Braga accusa Lo Strego di arroganza

Nel daytime di Amici, sotto accusa Nicolas Burioni, in arte Lo Strego, dal professore di canto Alex Braga. Mentre per Giada e Elisa si lancia […]

TV

la neomelodica Nancy Coppola tra i naufraghi de L’Isola dei Famosi 12

Annunciato il nuovo concorrente de L’Isola dei Famosi 12 che sostituirà le Marchi, si tratta della neomelodica Nancy Coppola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag