Hollywood Babilonia Reloaded: Lucio Palmieri in mostra a Berlino

Pop, eccesso, minimalismo, bizzarrie e tutto quello che un giovane illustratore italiano con un occhio internazionale regala in una personale a Berlino. Dal 16 al 28 agosto i suoi 10 collage saranno esposti al Barbie Deinhof della città tedesca.

Di chi si occuperebbe, se dovesse scrivere oggi il suo celebre “Hollywood Babilonia”, Kenneth Anger? Questo è il punto di partenza, dal quale ha tratto ispirazione, l’illustratore Lucio Palmieri, attraverso 10 opere, in mostra a Berlino, presso il Barbie Deinhoff, dal titolo Hollywood Babilonia Reloaded”, curata da Nadir Catalano.

La cornice naturale della mostra “Hollywood Babilonia Reloaded” non poteva non essere Kreuzberg, storico quartiere, cuore creativo e d’avanguardia di Berlino. Il Barbie Deinhoff si erge di fronte ai murales che rievocano il passato recente della capitale tedesca e ospita da sempre la creatività, contro ogni forma di rigidi schemi mentali.

Strutturata in 2 sezioni, la mostra sarà visibile nella galleria d’arte, in cui saranno esposti dal 16 al 28 agosto, i 10 collage, e nel bar adiacente. Qui è stata allestita una sorta di cameretta in cui è possibile fruire della forma più commerciale dell’arte di Lucio Palmieri, l’altra faccia della medaglia. I personaggi diventano cartoline, poster, stampe. Le icone, trasformartesi in loghi, sono ad appannaggio di tutti, nella sublimazione del fruibile e della riproducibilità dell’arte.

E l’artista Lucio Palmieri, attraverso il collage, una delle tecniche per eccellenza della pop art, con ritagli di giornali e carte francesi, dà nuova vita e anima alle selezionate icone, restituendone un’immagine originale e passionale. Proprio perché, alla fine, si ha addirittura il sospetto che le ragioni commerciali stesse siano il pretesto per una grandiosa applicazione dell’art pour l’art.

Lucio Palmieri, classe 1987, artista giovanissimo e visionario, parallelamente al suo percorso formativo in restauro dell’arte contemporanea svolge una carriera come artista e creatore di immagini. Lavora con un’infinità di materiali e di tecniche, ma la sua predilizione è legata principalmente al collage. Prima di Hollywood Babilonia Reloaded, ha firmato le mostre “Animali Articolati” a Washington (una serie di abiti da sera realizzati attraverso la reinterpretazione di alcune antiche illustrazioni naturalistiche) e “Pantaloni Pantomime”, al cinema Anteo di Milano.

Cosa vedrete in mostra?

Divinità pagane, che vivono e consumano la propria esistenza dinnanzi ad una platea bramosa di qualunque epifania in grado di rievocare l’archetipo umano: solitudine, fama di potere, bellezza. Oggi, dopo decenni in cui lo star system, è stato additato come macchina di depravazione commerciale e di svendita dell’arte, cominciamo finalmente a intendere l’Anger pensiero. Ed ecco le icone dei nostri tempi: Madonna, Britney Spears, Lady Gaga, Lana del Rey, Anna Dello Russo, Anna Wintour, Angela Merkel, Hello Kitty, Kim Kardashian, Amy Winehouse.

 

 

Hanno detto di Lucio Palmieri sul magazine Swide.com:

“He is only 25 and already produces a lot of material and has experimented a lot of techniques. He is about to discuss his thesis in contemporary art restoration at Accademia di Brera. “I have always drawn since I was a kid. I can’t remember wanting to do anything else. It was a need, not even a choice. But then I decided to take a different path, only to find out that I was doing it because I was afraid. It was a way of defending myself from my own art”

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag