Fondazione Pinault, le mostre che verranno

La François Pinault Foundation nelle sue sedi di Palazzo Grassi e di Punta della Dogana propone in occasione della 55ma Biennale internazionale d’arte di Venezia due mostre imperdibili

Giovedì 30 maggio, al centro di arte contemporanea di Punta della Dogana aprirà al pubblico una nuova esposizione di opere della Collezione Pinault. La mostra occuperà l’intero spazio di Punta della Dogana e proseguirà fino al 31 dicembre 2014. François Pinault ne ha affidato la curatela a Caroline Bourgeois, nome legato ormai da qualche tempo alla Fondazione e a Michael Govan, CEO e Wallis Annenberg Director del Los Angeles County Museum of Art e già vicedirettore della Solomon R. Guggenheim Foundation. Una mostra dalla quale ci si attende molto, per l’importanza delle collezioni del magnate francese, quindi vi ritroveremo certo grandi nomi, e per il fiuto creativo dei due curatori. Aspettiamo el presentazioni ufficiali per saperne di più.

 

Intanto, parallelamente, a Palazzo Grassi si terrà l’esposizione dedicata a Rudolf Stingel, aperta al pubblico dal 7 aprile al 31 dicembre 2013.stiegel

Curata dall’artista stesso, con il coordinamento di Elena Geuna, la mostra si svilupperà su tutta la superficie espositiva del palazzo, coinvolgendo atrio, primo e secondo piano. Sarà la prima volta che l’intero spazio del museo viene dedicato a un unico artista. Rudolf Stingel (1956) che è tra gli artisti italiani più conosciuti ed apprezzati all’estero, vive e lavora tra New York e Merano, dov’è nato è autore di una carriera multiforme, che ha fa proprie le tecniche più diverse e soluzioni artistiche che mettono in continua discussione l’idea stessa dell’arte.Lo abbiamo visto alla Biennale di Venezia nel 1993 e 2003 e sempre a Venezia, in una lunga serie di collettive ospitate proprio a Palazzo Grassi. Le sue opere d’altronde, sono nelle principali collezioni private del mondo.

Questo progetto si iscrive nel programma di monografie di grandi artisti contemporanei, inaugurato nell’aprile 2012 con Urs Fischer (“Madame Fisscher”), e presentato in alternanza e complementarietà alle esposizioni tematiche della collezione François Pinault Foundation. Informazioni: www.palazzograssi.it  (a.d)

 

 

TV

Uomini e Donne: Soleil Sorge, sotto accusa per foto hot, si difende “violata privacy da un hacker”

Una delle protagoniste indiscusse del trono di Luca Onestini, l’attuale tronista di Uomini e Donne, ex corteggiatore di Clarissa Marchese,  è la modella e conduttrice […]

TV

Amici 16: Serena De Bari accusata di plagio, interviene Elisa Vismara

Sabato pomeriggio, nello speciale  di Amici 16, c’è stata la sfida di canto tra Elisa Vismara e Serena De Bari. La sfida si è chiusa […]

TV

Una Vita Anticipazioni Spagnole: la storia di Humildad

Chi è Humildad? Scopriamo tutta la verità sulla donna che ha diviso Mauro e Teresa…

TV

L’Isola dei Famosi: Massimo Ceccherini contro Raz Degan e il messaggio per Eva Grimaldi

Dopo una settimana abbastanza tranquilla per i naufraghi dell’Isola dei Famosi 12, si è conclusa la diretta della quarta puntata con una nuova nomination, che […]

TV

Uomini e Donne: oggi la scelta di Sonia Lorenzini

Oggi, alle 14.45 su Canale 5, andrà in onda il trono classico con la scelta di Sonia Lorenzini. Si conclude dunque il controverso percorso come […]

TV

Beautiful Anticipazioni 21 febbraio 2017: Ridge e Katie tentano di salvare la Forrester

Dopo aver affrontato Quinn, Ridge, chiede il sostegno di Katie per salvare la Forrester.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag