Fiction Rai. Terence Hill è a “Un passo dal cielo”

Attesa per il ritorno di Terence Hill che smessi i panni del sacerdote vestirà quelli di un forestale. La fiction Rai promette emozioni a ripetizione

Da Colonia all’Alto Adige per stringere la mano al suo attore preferito. Quel Terence Hill di cui il fan tedesco che s’è sobbarcato un viaggio di oltre ottocento chilometri ha il volto tatuato sul petto accanto a quello di Bud Spencer, per decenni inseparabile compagno di avventure cinematografiche di Mario Girotti. Che, con la consueta disponibilità, s’è intrattenuto a lungo, sul set di “Un passo dal cielo 2”, con questo suo ammiratore anche se era atteso dalla conferenza stampa di presentazione della seconda serie della fiction.

Non avendo avuto il tempo di cambiarsi d’abito, il 73enne attore di origini veneziane nei giorni scorsi s’è così presentato davanti ai giornalisti con addosso l’uniforme. Vestito da comandante di una stazione della Forestale, il ruolo che interpreta in questa fiction che verrà trasmessa in autunno da Rai Uno. Visto il successo della prima stagione, in cui è stata sfiorata la media dei sei milioni di telespettatori a serata, le puntate sono state aumentate da sei a otto, e gli episodi da 12 a 16, tutti da cinquanta minuti.

Non mancheranno le situazioni intrise di giallo. Già all’inizio Pietro-Hill rischierà la vita. E poi largo alla storia d’amore, che andrà avanti tra alti e bassi, tra la veterinaria Silvia (Gaia Bermani Amaral) e il commissario Vincenzo (Enrico Ianniello). Il poliziotto ha ormai deciso di chiedere alla ragazza di sposarlo, tanto che ha già acquistato l’anello di fidanzamento, ma all’improvviso in paese piomberà Tobias (la new entry Raniero Monaco Di Lapio), un vecchio amico della donna che non nasconderà la sua gioia per averlo ritrovato. E a sua volta Vincenzo verrà turbato dall’arrivo della bellissima Miriam (a cui presterà il suo volto Alice Bellagamba, altro volto nuovo dell’opera). Come dire che non mancheranno i colpi di scena anche sul fronte sentimentale. Nelle scorse settimane le scene d’interni del sequel di “Un passo dal cielo” sono state girate a Roma, e ora tocca, praticamente per tutta l’estate, alla quiete dell’alta val Pusteria, tra San Candido e Braies con il suo incantevole lago. Borghi con ancora tante case in legno e con i tetti d’ardesia che nei mesi caldi del 2011 sono stati presi d’assalto da una moltitudine che voleva vedere da vicino “il paese di Pietro”.

Firmata da Lux Vide, la casa di produzione “capitanata” da Matilde e Luca Bernabei, e da Rai Fiction, la pellicola è diretta da Riccardo Donna, e sostenuta con un milione e mezzo di euro da Business Location SudTirol Alto Adige. Non è la prima volta, anzi, che Hill recita in scenari dove la natura ha un ruolo di primissimo piano. Come dimenticare i suoi film in Amazzonia, e i western con le loro sterminate distese? E ora è la volta delle Dolomiti, con i suoi lunghi inverni ricchi di neve e ghiaccio. Lì Pietro-Terence ha ripreso ad andare a cavallo come ai tempi di Trinità, e il suo personaggio, alpinista che ha conquistato le cime più impegnative del pianeta, è a caccia della serenità perduta: cerca di lasciarsi alle spalle un passato doloroso, contrassegnato dalla morte della moglie in un incidente in montagna. (Marco Fornara)

TV

Uomini e Donne, Maurizio Costanzo contro Tina Cipollari: “Attacca Gemma per fare teatrino”

Maurizio Costanzo ha espresso il suo parere sull’infinita guerra tra Tina Cipollari  e Gemma Galgani che da diverso tempo domina la scena del trono over […]

TV

Kristen Stewart: “Donald Trump era ossessionato” mi accusava di tradire Robert Pattinson

Kristen Stewart, intervistata dal settimanale Variety, ha ricordato alcuni tweet dell’attuale presidente degli Stati Uniti, Donald Trump. Nel 2012, il magnate cinquettava contro l’attrice, accanendosi […]

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag