Damien Hirst contestato dai suoi concittadini. “Verity? No grazie”

Cosa non si fa per promuovere il turismo. Ecco l’ultima trovata discutibile firmata Damien Hirst

Avete presente le ballerine di Degas? Adolescenti colte al primissimo sbocciare, simbolo di grazia e di levità. Ecco, prendete uno di quei bronzetti e moltiplicatelo sino a farlo raggiungere l’altezza di 20 metri, spogliatelo del tutù di tulle e aggiungete una pancia che denunci uno stato di gravidanza avanzata, una spada nella mano destra alzata al cielo e delle scale – nascoste – lungo la schiena. Orribile?  Non è finita: prendete metà del corpo e scuoiatelo, tanto da lasciare completamente scoperti i muscoli e il cranio, sezionate anche l’utero a metà, in maniera tale che si possa vedere il feto. Poi posizionatelo sul lungomare, in modo che possa attrarre turisti e curiosi.

Il minimo che ci si poteva aspettare era che i residenti della città balneare di Ilfracombe nel Devon del nord, in Inghilterra, si rivoltassero. E infatti non sembrano molto felici della nuova attrazione cittadina, anche se a firmarla è stato nientemeno che Damien Hirst, che qui vive e dove possiede anche un ristorante. La statua in bronzo intitolata Verity sarebbe una moderna allegoria per della verità e della giustizia, ha spiegato l’artista che ha concesso in prestito, per 20 anni, l’obbrobrio al Comune.

Troppo per i residenti di Ilfracombe che, riuniti in comitato, si sono formalmente opposti scrivendo al consiglio cittadini.  La statua “incoraggia le gravidanze in età adolescenziale”, è “umiliante per le donne”, e poi “scandalosa, immorale, bizzarra, offensiva, di cattivo gusto, imbarazzante, grottesca, irriverente, insensibile, inadeguata, una mostruosità, insapore, brutta, volgare e di nessun valore artistico”, alcuni degli epiteti con i quali è stata bollata la povera Verity. Il Consiglio, tuttavia è deciso a lasciarla al suo posto, perché come ha dichiarato un assessore:

Abbiamo fatto valere, come luogo di villeggiatura, il nostro fascino naturale e la bellezza, ma questo non basta al giorno d’oggi. Gli alberghi stanno chiudendo, quindi abbiamo avuto modo di fare qualcosa per rilanciare l’economia e stiamo guardando allarte come modo per incoraggiare i visitatori “. E noi che ci lamentavamo della statua di Manuela Arcuri a Porto Cesareo. (a.d)

 

TV

Uomini e Donne: Beatrice Valli in dolce attesa, la foto di Marco Fantini

La conferma è arrivata da Instagram: Beatrice Valli e Marco Fantini saranno presto genitori. Era da mesi che circolava la notizia della gravidanza dell’ex corteggiatrice […]

TV

Il Segreto Anticipazioni 24 febbraio 2017: Rosario si oppone alla relazione tra Ramiro e Rafaela

Ramiro è interessato a Rafaela ma Rosario lo avvisa: la ragazza è già impegnata!

Musica

Jamiroquai: è online il video del nuovo singolo CLOUD9

È da poco online il video di “CLOUD 9”, il primo singolo estratto dal nuovo, atteso album dei Jamiroquai “AUTOMATON” in uscita il 31 marzo […]

TV

Amici 16: Michele Perniola contro Mike Bird, Shady ascolta “Louboutin” in Radio

La scuola di Amici sta entrando nel vivo, in attesa del serale, previsto, secondo le ultime indiscrezioni, il prossimo 25 marzo. La tensione è palpabile […]

Musica

Alter Bridge al Postepay Sound Rock in Roma 2017

L’Italia ama gli Alter Bridge. Dopo aver registrato un “sold out” in occasione della data a Bologna lo scorso dicembre, la formazione guidata da Myles […]

Gossip

Uomini e Donne, anticipazioni trono over, Gemma lascia lo studio in lacrime dopo le verità di Michele

E’ stata registrata ieri una nuova puntata del trono over di Uomini e Donne. Cristina rivela le sconcertanti parole di Michele D’Ambra rivolte a Gemma […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag