Cortona Mix Festival, la cultura è trasversalità

Là dove la Toscana esprime uno dei suoi gioielli più preziosi, dal 27 luglio al 4 agosto, va in scena il Cortona Mix Festival 2013, seconda edizione di una fortunata rassegna che si dipana tra letteratura, cinema, musica e altro per celebrare, come la parola mix evidenzia, la varietà dell’arte e della cultura contemporanea

Nove giorni di eventi tra le piazze più belle di Cotona e i suoi teatri, nove giorni di spettacoli, concerti, incontri, reading, con ospiti italiani e internazionali. Tutto sotto il segno della trasversalità, del confronto, della curiosità e dell’equilibrio tra riflessione e intrattenimento dove le formule non sono precostituite, ma cucite addosso agli ospiti. E i nomi sono risonanti.

NARRAZIONI E REMIX

In questo festival targato 2013 capiterà di ascoltare l’esperienza di big della musica internazionale, come Max Weinberg (storico batterista della E Street Band di Bruce Springsteen, presentato dalla direttrice di Radio Popolare Marina Petrillo) e Richard Galliano (da molti considerato il maggiore fisarmonicista al mondo), entrambi attesi sul palco di Piazza Signorelli, e di incontrare scrittori come Alessandro Baricco (intervistato dal giornalista Matteo Caccia) o musicisti che hanno fatto della narrazione (ironica, parodistica, irresistibile) una cifra importante della loro carriera, come Elio e le Storie Tese, in concerto in Piazza Signorelli. Non mancano le stelle della danza internazionale, riunite a Cortona per celebrare l’addio alle scene di Mara Galeazzi, italianissima prima ballerina del The Royal Ballet di Londra, e un tributo speciale è dedicato alla memoria del cortonese Massimo Castri, grande uomo di teatro e cinema scomparso lo scorso gennaio, ricordato con la proposta di una delle sue regie più famose, La trilogia della villeggiatura di Carlo Goldoni (in collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo).

Forzando i limiti e i confini dei generi e delle discipline”, il festival è capace di generare qualcosa d’altro, “diventando una sorta di remix”. È il caso di alcuni degli appuntamenti musicali proposti dall’Orchestra della Toscana, come l’inedito accostamento tra il talentuoso giovane direttore d’orchestra Daniele Rustioni (classe 1983) e il dj Federico Grazzini (classe 1980, cortonese), impegnati in contemporanea su pagine di Rossini, Verdi e Beethoven (Rustioni dirigerà l’Orchestra della Toscana in teatro, mentre Grazzini propone in piazza una rilettura elettronica e rock del medesimo repertorio) e lo show Big Nightmare Music proposto da Igudesman & Joo, coppia di musicisti che sta conquistando le platee di tutto il mondo (comprese quelle virtuali di Internet) con virtuose e dissacranti rielaborazioni di brani famosi della tradizione classica.

 

LUOGHI E ORIZZONTI

Gli organizzatori hanno immaginato il Cortona Mix Festival 2013 “come un mappamondo virtuale, nel quale si viaggia nel tempo, nello spazio, nella mente, con la complicità di ospiti di altissimo livello”. Tra i luoghi esplorati ci sono quelli della letteratura: dall’asse Torino-Parigi della prima metà del Novecento, tra Gobetti e antifascismo, recuperato da Paolo Di Paolo (in dialogo con Lorenzo Pavolini e con letture di Amanda Sandrelli) alla Tel Aviv che prende vita nei racconti surreali di Etgar Keret e si confronta con la Modena di Ugo Cornia, dalla Russia del Dottor Živago di Boris Pasternak, di cui si ripercorrono le avventurose vicende della prima pubblicazione in Italia (Feltrinelli, 1957) nell’incontro con Mario Del Pero e Andrea Renzi a cura della Fondazione Feltrinelli, fino alla frontiera americana teatro delle pirotecniche avventure dei personaggi creati dalla fantasia del grande scrittore texano Joe Lansdale, che dialoga con Martino Gozzi.

In altre occasioni, a fare da guida è il cinema (la “Metropolis” dell’omonimo capolavoro di Fritz Lang, proiettato in piazza Signorelli con l’accompagnamento dell’Orchestra della Toscana diretta da Frank Strobel), in altre l’editoria (con una riflessione a tre voci sul mestiere dell’editore con Inge Feltrinelli, Susanne Schüssler e Klaus Wagenbach), il giornalismo (Gad Lerner e Marina Viola), la musica (l’Egitto dell’Aida di Giuseppe Verdi, protagonista dell’anteprima speciale di venerdì 26 luglio con la partecipazione dei cittadini di Cortona e primo tassello di un omaggio al grande compositore emiliano – in occasione del bicentenario dalla nascita – che comprende anche un incontro con Gaia Servadio e Marco Parri sul tema “le donne di Verdi”). Si visitano luoghi cristallizzati dal passato (la Pompei riportata alla luce da Eva Cantarella e Luciana Jacobelli e l’antichità, tra archeologia e invenzione, dei romanzi di Valerio Massimo Manfredi, intervistato a Cortona dal direttore del MAEC Paolo Giulierini), luoghi virtuali (l’Internet dei social network, in cui è esploso il fenomeno di Guglielmo “Willwoosh” Scilla), luoghi oscuri (come quello della violenza domestica raccontato da Simonetta Agnello Hornby), luoghi immaginari (il “territorio della fuga”, orizzonte dell’ultimo romanzo di Cristina Comencini, intervistata da Alessandra Tedesco), luoghi intimi (lo spazio della relazione tra un padre e un figlio autistico, protagonista dell’incontro con Gianluca Nicoletti).

MIX PRIZE e BOOKSHOP

Il Cortona Mix Festival presenta la seconda edizione del Mix Prize, premio per il miglior libro pubblicato in Italia nella stagione 2012-2013, in una formula rinnovata: è online su http://www.cortonamixfestival.it/mix-prize/ una lista di dieci titoli, stilata in base alle selezioni Scelti per voi dei librai Feltrinelli di tutta Italia. Gli utenti del sito possono votare il loro libro preferito fino al 10 luglio e il vincitore riceve il premio direttamente a Cortona. Un’altra conferma è il Bookshop ufficiale del festival, che è allestito all’interno del MAEC e rimane aperto dal 27 luglio al 18 agosto. Novità dell’edizione 2013 è invece il laeffe Film Festival, ciclo di proiezioni notturne al Teatro Signorelli curato dalla nuova televisione laeffe, media partner del Cortona Mix Festival, nel quale è possibile viaggiare tra i segreti di Bollywood (nel centenario della nascita della più grande industria cinematografica mondiale), celebrare l’identità etnica e culturale spagnola a suon di flamenco attraverso il ritmo travolgente del film Iberia (diretto da Carlos Saura), gettare uno sguardo moderno alla Chiesa Cattolica con i primi episodi della serie tv The Church Men, lasciarsi coinvolgere dalla storia d’amore di Coco Chanel & Igor Stravinsky, diventata film con la regia di Jan Kounen …

logo-cortona2013-orizz

DEGUSTANDO

La ricchezza enogastronomica locale è celebrata dagli appuntamenti di Cortona DOC (con le degustazioni mattutine di Il Gusto Mix, alla scoperta delle aziende vitivinicole del territorio), dalla Cena in piazza, in programma la sera di lunedì 29 luglio nella suggestiva location di Piazza Garibaldi (con vista sulla Val di Chiana) e dalle cooking classes di CORTONA FOOD (martedì 30 luglio e venerdì 2 agosto). Sabato 27 luglio anche le strade di Cortona prendono vita, animate dalla Fantomatik Orchestra, una marching band che proporrà il suo mix di funky, soul, rhythm’n’blues, etnica e pop.

 Il Cortona Mix Festival è promosso da Comune di Cortona, Gruppo Feltrinelli e Regione Toscana in collaborazione con Orchestra della Toscana, Fondazione Toscana Spettacolo, Accademia degli Arditi e Officine della Cultura. Il programma dettagliato su www.cortonamixfestival.it

 

(a cura di g.m)

 

Gossip

Lea Michele ricorda Cory Monteith con una foto inedita su Instagram

Lea Michele ha condiviso un’immagine inedita sul suo profilo Instagram in ricordo del suo collega e fidanzato Cory Monteith, scomparso il 13 luglio 2013 a […]

Gossip

Laura Prepon, la star di Orange is the New Black è incinta

Laura Prepon, 36enne star di Orange is the New Black, è in attesa del suo primo figlio con il fidanzato Ben Foster, l’attore statunitense noto […]

TV

Pilar Fogliati è Emma nella quarta stagione di Un passo dal Cielo

Scopriamo di più su Emma, il personaggio interpretato dalla giovane attrice piemontese nella fiction di Rai1, Un Passo dal Cielo 4.

TV

L’isola dei Famosi: tutti i naufraghi della dodicesima edizione

Il Cast ufficiale della dodicesima edizione confermato attraverso la pagina Facebook del programma.

TV

Uomini e Donne: Giorgio Manetti elimina una corteggiatrice per il look e accende le polemiche

Vogliamo ricordarlo così: ad una delle sfilate del programma, con la camicia da cowboy. Ieri nella puntata andata in onda di Uomini e Donne, Giorgio […]

Gossip

Amici 16: Asia Nuccetelli amore con il cantante Alessio Mininni

Novella 2000 svela una liaison inaspettata: Asia Nuccetelli, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip, figlia di Antonella Mosetti e il cantante Alessio Mininni concorrente della […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag