Casa Biagi: il libro di Bice e Carla per il padre Enzo

L’omaggio di due figlie al proprio padre. L’omaggio di due figlie con un padre d’eccezione: Enzo Biagi.

Edito da Rizzoli, Casa Biagi è un racconto di vita familiare, una storia di una famiglia italiana il cui padre ha rappresentato una delle figure più importanti del giornalismo del Novecento italiano. Stiamo parlando di Enzo Biagi, che rivive attraverso le pagine del romanzo Casa Biagi.

Un libro scritto a quattro mani dalle sue due figlie, Bice e Carla: un omaggio intimo, personale, dalla voce di chi il decano dell’informazione lo ha conosciuto meglio di chiunque altro. Il racconto di ciò che succedeva in Casa Biagi, spaccato di una saga familiare, attraverso la quale vengono ripercorsi alcuni decenni di storia personale e anche italiana.

 

 

Sinossi:

Tutto iniziò con un tè danzante, una domenica di guerra del 1940. Un giovane Enzo, già innamorato del giornalismo, si lascia sedurre dalle più belle gambe di Bologna, quelle della maestrina Lucia appena tornata da un incarico a Pozzuoli. È così che scocca la scintilla e si apre al lettore la porta di Casa Biagi. Da allora sono passati settant’anni di storia italiana vista attraverso i successi e i dolori, le risate e le sfuriate, le battaglie e le imprese di un grande uomo, amato, smitizzato, temuto, raccontato dalle sue figlie. Come tutti i bambini, le sorelle Biagi se ne infischiano delle priorità dei grandi, ne sopportano con certosina pazienza le mancanze e i difetti, ne coltivano i lati più autentici sperando sempre, spesso invano, che si concentrino finalmente sulle cose importanti. Anche oggi, che bambine non sono più, conservano nella voce quella ruvida e divertente saggezza filiale che non risparmia nessuno e va dritta al sodo. Il fatto è — sembrano dire la Bice e la Carla, se possibile ancora più argute e taglienti del padre — che la direzione di “Epoca” e le corrispondenze per “La Stampa”, la Rai e il “Resto del Carlino”, il “Corriere” e “la Repubblica”, l’editto bulgaro e RT-Rotocalco televisivo sono una passeggiata rispetto all’avventura quotidiana di una famiglia “quasi” normale che nasce, cresce, si ama e si accapiglia, si sposa e si ribella, si tiene e si sostiene in tutti i bivi e le scelte della vita. È di questo che saranno sempre riconoscenti a Enzo e a Lucia. Una saga familiare e insieme un ritratto intimo e inedito di uno dei giornalisti più amati d’Italia, colto tra le mura di casa sua. Che, al netto degli eventi memorabili e dei nomi illustri che spuntano a sorpresa da ogni angolo, è anche un po’ la nostra.

Oggi alle ore 18:30 presso la Libreria Rizzoli di Milano, Galleria Vittorio Emanuele II 79, le due autrici presenteranno e racconteranno il libro.

Gossip

Lea Michele ricorda Cory Monteith con una foto inedita su Instagram

Lea Michele ha condiviso un’immagine inedita sul suo profilo Instagram in ricordo del suo collega e fidanzato Cory Monteith, scomparso il 13 luglio 2013 a […]

Gossip

Laura Prepon, la star di Orange is the New Black è incinta

Laura Prepon, 36enne star di Orange is the New Black, è in attesa del suo primo figlio con il fidanzato Ben Foster, l’attore statunitense noto […]

TV

Pilar Fogliati è Emma nella quarta stagione di Un passo dal Cielo

Scopriamo di più su Emma, il personaggio interpretato dalla giovane attrice piemontese nella fiction di Rai1, Un Passo dal Cielo 4.

TV

L’isola dei Famosi: tutti i naufraghi della dodicesima edizione

Il Cast ufficiale della dodicesima edizione confermato attraverso la pagina Facebook del programma.

TV

Uomini e Donne: Giorgio Manetti elimina una corteggiatrice per il look e accende le polemiche

Vogliamo ricordarlo così: ad una delle sfilate del programma, con la camicia da cowboy. Ieri nella puntata andata in onda di Uomini e Donne, Giorgio […]

Gossip

Amici 16: Asia Nuccetelli amore con il cantante Alessio Mininni

Novella 2000 svela una liaison inaspettata: Asia Nuccetelli, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip, figlia di Antonella Mosetti e il cantante Alessio Mininni concorrente della […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag