Art Basel 41 chiude tra affari e nomi noti

Ha chiuso ieri i battenti la 41esima edizione di Art Basel con un bilancio positivo. Cifre e nomi nel comunicato ufficile di chiusura, e se […]

Ha chiuso ieri i battenti la 41esima edizione di Art Basel con un bilancio positivo. Cifre e nomi nel comunicato ufficile di chiusura, e se anche è impossibile quantificare il volume degli affari, è  opinione diffusa che la fiera abbia mantenuto le aspettative di una buona tenuta del mercato.

La riunione annuale del mondo dell’arte internazionale, ha attirato più di 62.500 artisti, collezionisti, curatori e appassionati d’arte di tutto il mondo, un nuovo record per la partecipazione allo show. Le gallerie partecipanti, appassionati d’arte, e i media sono stati unanimi nel definire questo un anno eccellente per la manifestazione in termini di qualità. I collezionisti hanno premiato l’ottimo materiale e le presentazioni degli stand con forti transazioni in tutta la settimana.
Moltissimi artisti hanno partecipato all’evento, tra cui Doug Aitken, Kader Attia, Carol Bove, Christo, Yona Friedman, Douglas Gordon, Rodney Graham, Susan Hiller, Joseph Kosuth, Paul McCarthy, Richard Phillips, Michelangelo Pistoletto, Ugo Rondinone, e Lawrence Weiner. I curatori dei principali musei di quasi tutto il mondo hanno visitato Art 41 Basel, in numero significativamente più alto rispetto allo scorso anno, come hanno fatto importanti collezionisti privati dal Nord e Sud America, in tutta Europa e nei mercati emergenti del mondo dell’arte.
Questa 41esima edizione della fiera ha visto oltre 300 gallerie provenienti da 36 paesi e sono state esposte opere di oltre 2.500 artisti. Numerosi stand hanno presentato mostre tematiche e mostre personali e numerose gallerie hanno portato  opere video, installazioni e sculture di grandi dimensioni. Dipinti, opere su carta, e  fotografia hanno continuato a essere fortemente rappresentati
”.

Stabilite anche le date  di Art Basel 42, che si svolgerà dal 15 al 19 giugno 2011 e di
Art Basel Miami Beach 2010, sorella “minore” di Art Basel che si svolgerà dal 2 al 5 dicembre 2010, a Miami Beach, Florida.
Art Basel Miami Beach tornerà a collaborare con Creative Time, il leggendario team organizzativo di New York che presenterà ancora il progetto Oceanfront per le attività artistiche. Gli architetti Phu Hoang Office e Rachely Rotem Studio hanno vinto il concorso per la progettazione dello spazio, che sarà una piattaforma per video, performances, progetti d’artista ed il programma musicale notturno.

Film

PETA contro “Qua la zampa!” Un video diffuso da TMZ diffonde immagini su maltrattamenti

Una vera e propria bufera quella ha travolto il film A Dog’s Purpose  – Qua la zampa! in seguito alla diffusione di un video da […]

TV

Hidden Singer Italia: 23 febbraio su Nove

Dal 23 febbario su Nove, il nuovo show condotto da Federico Russo che celebra 6 star della musica italiana.

TV

Il Collegio: Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

Attendiamo lunedì 23 gennaio, l’ultimo appuntamento con l’innovativo docu-reality di Rai2. Chi sarà ammesso all’esame di terza media del 1960?

TV

Uomini e Donne: scontro tra Sonia Lorenzini e Mario Serpa

Che i due ragazzi non si piacessero molto si già era intuito nel trono precendente. Mentre Sonia sosteneva il rivale di Mario, Francesco,  mentre l’ex […]

TV

Dance, Dance, Dance: fuori gli influencer Chiara Nasti e Roberto De Rosa

Nel Dance off della puntata andata in onda mercoledì sera, Chiara Nasti e Roberto De Rosa hanno sfidato Raniero Monaco di Lapio e Beatrice Olla, uscendone sconfitti.

TV

Amici 16: Sabrina Ferilli non sarà più tra i giudici, Morgan unico nome confermato

Un altro addio nel celebre talent. Dopo quelli di Emma ed Elisa, lascia il programma anche Sabrina Ferilli, presente nella giura di Amici nelle ultime […]

Un commento su “Art Basel 41 chiude tra affari e nomi noti”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag