Acropoli di Atene, lifting da premio per le Cariatidi

Atene, le Cariatidi dell’Acropoli si rifanno belle col laser. E tutto in diretta

Il rinnovato museo dell’Acropoli di Atene celebra un nuovo ed importante traguardo: a Vienna, nel corso del convegno organizzato dall’istituto internazionale per la Conservazione (IIC), il museo ateniese è stato insignito del Premio Keck 2012.

Il prestigioso riconoscimento è stato attribuito per il programma di restauro e di conservazione delle Cariatidi della loggia meridionale dell’Eretteo, una tipologia d’intervento effettuata attraverso l’utilizzo di tecnologia laser, la cui applicazione è stata ideata appositamente per il Museo dell’Acropoli da parte dell’Istituto di Struttura Elettrica e Laser della Fondazione per la Tecnologia e la Ricerca di Creta (FORTH – IESL).

Il Premio Keck, istituito nel 1994 per iniziativa di due mecenati e pionieri del restauro, Sheldon e Caroline Keck, viene assegnato ogni due anni “alla persona o al gruppo di lavoro che abbia contribuito nel miglior modo possibile a promuovere la comprensione e l’apprezzamento della professione del restauro”.

Il motivo di tale successo è da ricondurre all’eccellente strategia di comunicazione messa in atto dal museo per informare il vasto pubblico dei propri visitatori su quali procedure seguano i lavori di restauro e di conservazione delle celeberrime Cariatidi.

A partire dal dicembre 2010, è stato intrapreso un lavoro lungo e meticoloso: una dopo l’altra, le statue, sollevate su una piattaforma e racchiuse in uno spazio circoscritto da pannelli protettivi, atti a creare micro laboratori en plein air, sono state sottoposte a lavori di pulitura e restauro, trasmessi sia in presa diretta che registrati su appositi schermi posizionati nei pressi dei pannelli.

Il risultato ottenuto è stato a dir poco sorprendente: fino ad oggi oltre due milioni di persone hanno potuto seguire in diretta il lavoro dei restauratori e constatare personalmente l’importanza e il grande valore culturale di quest’attività che, in precedenza, veniva confinata esclusivamente all’interno di inaccessibili laboratori. Informazioni sul museo: www.theacropolismuseum.gr (Matteo Trucco)

TV

Uomini e Donne: Clarissa Marchese confessa “Sposerò Federico Gregucci”

Non potrebbe essere più felice.  Clarissa Marchese, l’ex tronista di Uomini e Donne, ha confessato al settimanale Diva e Donna, in edicola questa settimana, di […]

TV

Un passo dal Cielo 4 Anticipazioni: stasera 23 febbraio 2017

Scopriamo cosa vedremo stasera nel sesto appuntamento con la fiction di Rai 1 Un Passo dal Cielo.

TV

L’intervista: Raoul Bova ospite di Maurizio Costanzo, questa sera su Canale 5

Questa sera alle 23.30 su Canale 5, un nuovo apputamento con “L’intervista“, il talk show, ideato e condotto da Maurizio Costanzo. L’ospite di questa sera, […]

TV

Anticipazioni Spagnole Una Vita: Chi è il padre di Cayetana?

Cayetana pretende un’ultima confessione da Fabiana: vuole che la domestica riveli l’identità di suo padre.

Gossip

Uomini e Donne: Luca Onestini e Marco Cartasegna rivali per Soleil

Nella registrazione di ieri di Uomini e Donne, si accendono gli animi tra i due tronisti, Luca Onestini e Marco Cartasegna, entrambi interessati alla bella […]

TV

Anticipazioni Beautiful 23 febbraio 2017: Eric e Quinn tornano insieme

Le numerose pressioni, provenienti sia dalla famiglia Forrester che Spencer, non sortiscono l’effetto sperato. Eric, deluso dai suoi familiari decide di tornare con Quinn.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag