Emma Marrone lancia lo Schiena Tour a Domenica In, ma niente Marco Bocci

La cantante salentina intervistata da Mara Venier racconta com’è cambiata la sua vita con il successo e presenta Amami e L’amore non mi basta

Il momento che in tantissimi stavano aspettando è arrivato ed Emma Marrone è stata in parte protagonista di Domenica In con la sua intervista, quella che Mara Venier le ha fatto e che ha permesso a tutto il pubblico di Rai1 di conoscere oltre che una cantante da record, anche una ragazza con ambizioni e aspirazioni, una ragazza che ha coronato il sogno di diventare cantante e adesso, con tutte le sue forze, non delude i suoi fan.

Mara Venier l’annuncia ed è subito pronta a complimentarsi con la cantante salentina per la sua linea. E arrivano le prime confessioni di una giovane donna dalle rotondità evidenti e a volte scomode. Emma Marrone non vive a Roma, ma a Vermicino, alle porte della Capitale.

Emma Marrone: Amami, live a Domenica In

 

 

La cantante ha sempre parlato del suo Salento e non ha mai fatto mistero del bellissimo rapporto con la sua famiglia e quando la conduttrice le ha chiesto se le mancasse casa ha risposto:

“Una cosa ti manca quando non ce l’hai più. Io il Salento continuo ad averlo con me. Poi io non sono una grande campanilista. Sto bene ovunque, sono una persona che si adatta in qualsiasi posto. Mi piace conoscere un sacco di gente e modi di fare, cibi diversi”.

Cos’è la musica per Emma Marrone? E’ presto detto:

“Per me la musica è sempre stata una ragione d’essere, un obiettivo. ho iniziato da piccolissima andando contro le ragioni della mia famiglia che non mi appoggiava niente e aveva paura del mondo. I miei mi accompagnarono al primo provino di Amici, c’era un fiume di gente, mia madre mi disse: ‘Vuoi che si accorgano di te?’. ‘Sì, si accorgeranno di me’, le dissi”.

Qual è il sogno di Emma Marrone adesso?

“Abbattere l’Iva (ride, ndB). Avere un figlio? Non è un sogno, posso farlo anche domani. Vorrei non dimenticarmi mai di me, raggiungere la felicità, quella vera, non di facciata. La felicità è ciò che noi riusciamo ad essere nonostante la gente continui a pensare che non lo saremo mai”.

Mara Venier le chiede quale sia stato il viaggio più bello mai fatto ed Emma risponde:

“Il viaggio che ho fatto con mio fratello Checco a Londra. Una risata continua. Io parlo malissimo l’inglese, lui peggio di me. Entravamo a prendere da mangiare, che era diventato il nostro obiettivo. Bread with meal. Hamburger. Non ci capiva nessuno, però è divertente. Abbiamo mangiato tante di quelle schifezze e riso come i matti. Non ci eravamo mai regalati un viaggio insieme. E’ il viaggio più bello della mia vita”.

E arriva anche il discorso Sanremo, del resto Emma lo ha vinto e ha strabiliato il pubblico da casa:

“E’ stato un palco magico, spettacolare. amo affrontare le cose in maniera leggera, per me qualsiasi palco ha la stessa dignità. Più pensi che una cosa sia inarrivabile o difficile da affontare, più lo diventa. Quando ho vinto a Sanremo ho pensato all’orgoglio negli occhi di mio padre e mia madre piuttosto che al leoncino in mano. Un aneddoto: vinco, torno in albergo alle 5 del mattino in hall, non c’era nessuno, pensavo a una festa a sorpresa, suono in camera, mi apre mia madre e dice: ‘E tu a quest’ora torni? vattene a dormire!’. Lei si è rimessa a dormire, mio padre delirava con la febbre a 40°. Ho passato la notte a fare i bagnoli a mio padre. Ho detto loro: andatevene a Roma, non vi voglio più vedere!”.

Arriva anche il momento di parlare di Schiena, il suo ultimo album uscito ad aprile, un cd che ha segnato la reale consacrazione di Emma Marrone:

“Avevo già in mente l’immagine di quello che doveva essere questo disco, un disco dove una persona si mette a nudo in tutti i sensi e la voglia principale è quella di levarmi da dosso tutte le etichette che mi sono sentita attaccare e mi sono attaccata anche da sola in questi anni. E la voglia di dire ‘pensate quello che volete, giudicatemi come volete, io sono così’. A darmi dispiacere è quando le persone arrivano a delle conclusioni spicciole sul mio conto, senza conoscere la mia storia e conoscere me. In questo mi aiuta ascoltare un pezzo dei Depeche Mode, Try walking on my shoes, prima di arrivare a una conclusione su me stessa, sulla mia persona, prova a camminare sulle mie scarpe, vediamo dove arrivi”.

 

Emma Marrone: L’amore non mi basta, live a Domenica In

 

(b.p.)

TV

L’Isola dei Famosi 2017: Vladimir Luxuria nel ruolo di opinionista

Vladimir Luxuria torna all’Isola dei Famosi dopo essere stata concorrente e vincitrice nel 2008, opinionista e inviata rispettivamente nel 2011 e 2012.

TV

Anticipazioni Il Segreto: Francisca e la strage dei Mella

Francisca si vendica dei Mella per avergli soffiato la proprietà di Jaral…

Gossip

Amici 16: Riccardo Marcuzzo si è fidanzato con Giulia Pelagatti

Nella scuola di Amici nascono nuovi, giovanissimi amori che fanno breccia nel cuore dei telespettatori: il cantante Riccardo Marcuzzo e la ballerina Giulia Pelagatti confermano […]

Gossip

Brad Pitt e Kate Hudson, un nuovo amore?

I media australiani lanciano una news che infiamma il gossip: Brad Pitt, fresco di divorzio da Angelina Jolie e Kate Hudson, figlia dell’attrice Goldie Hawn, […]

Arte e Cultura

Good Design Award 2017: vince il design Made in Italy

I designer italiani Alessandro Loschiavo e Marco Paiani per Aliantedizioni, vincono il Good Design Award con una serie di tavolini ispirati agli Armillaria Borealis, specie di funghi tipici dei climi freddi.

TV

Un passo dal Cielo 4 anticipazioni prima puntata: stasera 17 gennaio 2017

Parte stasera la quarta stagione della fortunata serie di Rai1, Un Passo dal Cielo. Scopriamo la trama del primo episodio…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag