“Vieni via con me”, l’analisi dei clamorosi dati d’ascolto

Vieni via con me di Fabio Fazio e Roberto Saviano ha stravinto la serata:  il primo atto (primo di quattro puntate) si è compiuto e […]

Vieni via con me di Fabio Fazio e Roberto Saviano ha stravinto la serata:  il primo atto (primo di quattro puntate) si è compiuto e l’impatto sul pubblico è stato prepotente: 7.623.000 telespettatori di media con uno share del 25,48%. E’ stato il risultato d’ascolto più importante degli ultimi dieci anni di Raitre.

Il picco di ascolto è stato raggiunto alle 22.42 con il 32,02% di share, a chiusura dell’intervento di Roberto Benigni.

Sono molteplici i dati interessanti da analizzare e soprattutto da mettere sotto osservazione: in una tv generalista, considerata -lo dicono i numeri- sempre più lontana dal pubblico giovane, questa puntata, non soltanto ha raccolto un pubblico numeroso e assolutamente trasversale su tutti i target, ma ha raggiunto in modo massiccio proprio il target giovane: nella fascia d’età tra i 15-24 anni la share è stata pari al 28% e tra i 25-34enni si è arrivati addirittura al 30,14%. Il dato è ancora più significativo se si guarda cosa è accaduto su Canale5, dove il Grande Fratello, concepito per un target giovane nelle rispettive fasce di età ha fatto segnare un 26,33% e un 23,09% di share.

Se poi si analizzano i target relativi al livello di istruzione si evince che il 46,1% di laureati ha seguito Vieni Via con me (contro il 9,53% che ha seguito il Grande Fratello); prendendo in considerazione la distribuzione per classe socio-economica troviamo la classe socioeconomica e sociale alta al 43,56% per Vieni via con me e al 12,25% quella del Grande Fratello.

Nel leggere questi dati d’ascolto clamorosi va sottolineato però che la serata dal punto di vista dell’offerta è stata assolutamente anomala: da una parte il Grande Fratello su Canale5 come tutte le settimane (in calo di ascolti di settimana in settimana), mentre sugli altri canali la televisione era praticamente spenta. Raiuno ha rinunciato alla tradizionale fiction di nuova fattura per mandare in onda una replica del film tv con Terence Hill “L’uomo che cavalcava nel buio (sostanzialmente Raiuno non ha voluto fare contro programmazione lasciando campo libero a Vieni via con me); l’Infedele di Gad Lerner non è proprio andato in onda. (Erika Brenna)

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

3 commenti su ““Vieni via con me”, l’analisi dei clamorosi dati d’ascolto”

  1. nicolas scrive:

    vorrei sapere dove si possono trovare i dati riguardo allo streaming di quella serata…e poi sapere se i dati auditel contano la visualizzazione di un certo programma via internet/streaming.

    ovvero io che ero collegato su rai.tv ero contabilizzato?

    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag