Una grande famiglia: seconda stagione in forse, il Codacons dice no

In Italia la suspence e l’attesa non piacciono: ecco perché l’antitrust accusa la fiction più fortunata e seguita di Rai1

Per gli italiani la famiglia è importante. Per gli italiani Una grande famiglia è stato un successone. La fortunatissima fiction di Rai1 che è riuscita con la sua ultima puntata a battere Quello che (non) ho con i suoi 7 milioni e più di spettatori rischia di avere vita breve. Anzi, rischia di non essere mandata più in onda, di non proseguire con la tanto attesa seconda stagione che tutti stanno aspettando. Tutti o quasi tutti.

Sembrerebbe infatti che parte dei telespettatori non abbia apprezzato il finale ricco di suspence: il ritorno di Edoardo così inaspettato e così misterioso, ha gettato nello sconforto i tanti appassionati di Una grande famiglia che sono rimasti senza parole, talmente stupefatti da non aver apprezzato il finale aperto che la serie tv ha lasciato. L’Osservatorio per la qualità dei programmi tv del Codacons sta ricevendo lettere di protesta da due giorni. Lettere di protesta che girdano allo scandalo, le domande più frequenti sono nell’ordine:

– Perché Edoardo è spartito e riapparso così misteriosamente?

– I soldi dell’azienda di famiglia dov’erano nascosti?

– E Serafina, cosa nasconde?

Il Codacons e l’Associazione Utenti Radiotelevisivi, a seguito delle tante proteste ricevute, hanno deciso di presentare un esposto all’Antitrust e all’Autorità per le Comunicazioni. Le associazioni per la tutela dei telespettatori hanno fatto sapere che il pubblico è tenuto a ricevere trasparenza, la sua fidelizzazione è portata anche dalla chiarezza dei contenuti che riceve e soprattutto dalla buona fede con cui esso si pone di fronte ai programmi, che siano trasmissioni televisive oppure fiction e serie tv.

Una grande famiglia risulta essere dunque una fiction falsa, ingannevole e manipolatrice: un finale così costringe coloro che l’hanno seguita a dover per forza guardare la seconda stagione qualora volessero conoscere le reali vicende della famiglia Rigoni: non ci sono soluzioni, ma solo misteri irrisolti e per svelarli non v’è altro modo che attendere mesi e mesi e mesi.

Se queste sono le conclusioni, siamo convinti che in Italia manchi obiettività, manchi tutto ciò che rende i telefilm americani così seguiti e apprezzati dal pubblico. Il vero modo per fidelizzare i telespettatori è chiaramente quello di lasciare un finale con molteplici interpretazioni e punti interrogativi, così da invogliare chi la segue ad appassionarsi davvero, a ipotizzare, pensare e valutare tutte le possibili opzioni e soluzioni. Forse l’Italia non è ancora pronta a un salto di qualità di questo tipo e le numerose proteste, soprattutto dei telespettatori più appassionati lo dimostrano chiaramente. Voi da che parte state?

Gossip

Uomini e donne: Sonia Lorenzini è la nuova tronista

L’ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo, sale sul trono: è Sonia Lorenzini la nuova tronista ! La bella 27 anni di Mantova, chiuso definitivamente il capitolo Claudio, è […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta finale di Claudio D’Angelo: il tronista ritorna in trasmissione.

Colpo di scena a Uomini e Donne, il tronista Claudio D’Angelo che nell’ultima puntata aveva annunciato di voler abbandonare il programma, è tornato nella trasmissione con […]

Gossip

Bufera su Jennifer Lawrence: “Mi sono grattata il sedere su alcune rocce sacre”, video

L’attrice Jennifer Lawrence,  ospite nel programma britannico al “The Graham Norton Show”, racconta di un prurito inarrestabile al sedere, placato da una grattata su alcune rocce […]

Film

Riccardo e la dedica a Camilla su Instagram: “Questo cielo è per te”

“…Ti dedico il cielo sopra Roma…” Questa la dedica dell’ex tronista Riccardo Gismondi a Camilla Mangiapelo sul profilo ufficiale Instagram dell’ex tronista. Al momento i due ragazzi […]

TV

Bake Off Italia presenta una Celebrity Edition

Stasera, 9 dicembre 2016, Real Time presenta una speciale puntata con tanti protagonisti Vip.

Film

Gli attori pagati troppo del 2016: in testa per il secondo anno consecutivo Johnny Depp

Come ogni anno, il magazine Forbes ha stilato la lista degli attori meno redditizi del cinema. Al primo posto, ancora una volta, Johnny Depp. La […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag