Un nuovo telefilm per Martin Scorsese

Dopo Boardwalk Empire, Scorsese fa il bis e lavora nuovamente con la HBO

Un nuovo film è in preparazione per il regista Martin Scorsese. Già dal 2010 l’HBO (che collabora ad oggi con Scorsese in Boardwalk Empire) aveva intenzione di concretizzare il progetto, che oggi sembra finalmente prendere forma. Per il nuovo telefilm, gli sceneggiatori saranno Brian Koppelman e David Levien (Ocean’s Thirteen).

Come già avvenuto per Boardwalk Empire, Scorsese dirigerà personalmente il pilot della serie, che potrebbe iniziare ad essere prodotta già nei primi mesi del 2014.

La storia avrà come protagonista Richie, cocainomane e produttore discografico nella New York del 1977. Richie lavora alla A&R (Artist & Repertoire, la divisione delle etichette discografiche che fa da talent-scout) e si dedica ogni giorno a problemi musicali.

Arte e Cultura

Ve.NICE STUFF 2016: il Design è di casa a Venezia

Quattro giorni per conoscere le nuove produzioni Made in Laguna. Perché Venezia è una città contemporanea

Gossip

Mario e Claudio avvistati insieme dopo la scelta

Tra Claudio e Mario è amore. I due ragazzi sono stati avvistati nella periferia di Roma e nei pressi della stazione Termini e insieme ai fan […]

TV

Solo: da aprile le riprese della seconda stagione

Partiranno in primavera le riprese della seconda apprezzata stagione di Solo, la fiction di Canale 5 con Marco Bocci.

Gossip

Brad Pitt invita l’ex moglie Jennifer Aniston a cena ma lei rifiuta

Stando a quanto riportano i magazine di gossip, e in particolare la rivista britannica Heat, Brad Pitt sarebbe stato “friendzonato” dalla sua ex moglie, Jennifer […]

TV

Anticipazioni Americane Beautiful: Caroline torna da Thomas

Anticipazioni Americane della soap Beautiful, rivelano che presto assisteremo ad un ritorno di fiamma tra Caroline e Thomas.

TV

Stasera Casa Mika ultima puntata: martedì 6 dicembre 2016

Stasera, l’ultima puntata del One man show condotto da Mika, ospiterà un grande nome della musica internazionale: Kylie Minogue.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag