“Tv Talk” 2011. Tutto sul mondo della tv… anche quello che non si vede

Ma la televisione è davvero così come la vediamo? E’ possibile ma improbabile. Così per scoprire gli altarini, ma non solo, ecco che da dieci […]

Ma la televisione è davvero così come la vediamo? E’ possibile ma improbabile. Così per scoprire gli altarini, ma non solo, ecco che da dieci anni “Tv Talk”, programma di RaiEducational e diffuso da Raitre, s’occuperà – ampliando l’osservatorio, della tv che si vede, di quella che non si vede e degli ascolti che sentenziano successi o flop. Ieri la presentazione: “Più attenzione alle tv di tutto il mondo e ai loro linguaggi e una nuova collocazione, il sabato pomeriggio“, ha ribadito la redazione. E per entrare subito nel merito l’annuncio del primo ospite, Enrico Mentana. “Tv Talk” sarà in onda dal 25 settembre alle 15.

Nella foto da sinistra Sebastiano Pucciarelli (autore); Erika Brenna (autrice); Massimo Bernardini (autore e conduttore); Cinzia Bancone (responsabile web)

D’obbligo il comunicato che sinteticamente ha descritto il programma: “I protagonisti della televisione e i talenti emergenti, i retroscena dei programmi più seguiti, le novità e i ritorni nei palinsesti italiani e stranieri. Tutto questo e altro ancora – si legge – nella nuova edizione di “Tv Talk”, il programma di Rai Educational condotto da Massimo Bernardini e dedicato al mondo del piccolo schermo che – da quest’anno – cambia collocazione su Rai3: non più alle 9, ma alle 15 del sabato, a partire da sabato. Il programma – giunto alla nona stagione Rai – amplierà i propri  orizzonti raccontando anche quanto accade nelle tv del resto del mondo, e questo grazie ad alcuni “testimoni” d’eccezione: ai due corrispondenti fissi del programma, Barbara Serra da Londra e Franco Schipani da New York, si aggiungono, infatti, i corrispondenti Rai Piero Badaloni da Madrid, Rino Pellino da Berlino e Alberto Romagnoli da Parigi“.

Massimo Bernardini

Ed ecco le dichiarazioni degli addetti ai lavori: “Da dieci anni, ormai – dicono gli autori, Massimo Bernardini, Erika Brenna, Sebastiano Pucciarelli e Furio Andreotti Tv Talk si offre come una bussola nell’affollato mare della comunicazione per suggerire come amare il piccolo schermo senza subirlo passivamente. E, parlando di televisione e di nuovi media con un linguaggio semplice e non per i soli addetti ai lavori, parla della società, di come cambia sotto i nostri occhi, dell’evoluzione del costume e della mentalità. Il passaggio al sabato pomeriggio – concludono gli autori – consente poi di rivolgersi ancora di più a un pubblico giovanile e che conferma “Tv Talk” uno dei talk show più autorevoli sul fenomeno televisivo analizzato nel suo farsi quotidiano e in chiave storica e interpretativa: dalla fiction ai reality, dai quiz show ai talent, da trasmissioni storiche come Sanremo a nuovi programmi sperimentali, dalla generalista a Sky e ai new media”.

Ogni sabato, dunque, analisi e commenti delle maggiori novità della settimana televisiva, saranno affidate alla squadra di esperti presenti in studio: Giorgio Simonelli, storico opinionista del format di Rai Educational e docente all’Università Cattolica di Milano; Andrea Bellavita, professore dei linguaggi televisivi e Daniele Doglio, docente di Economia dei Media all’Università Cattolica di Milano. Con loro, alcuni giovani laureati e laureandi in Scienza della Comunicazione provenienti da diverse università italiane. E soprattutto grandi ospiti che hanno fatto o che fanno “grande” la tv, personaggi che lavorano davanti e dietro le telecamere, artisti e professionisti, a cominciare Enrico Mentana, ospite della prima puntata in cui sarà proposto anche un confronto inedito Pippo BaudoGerry Scotti sugli ultimi dieci anni di Tv.
E a “Tv Talk” non mancheranno anticipazioni e interviste curate dai cronisti sul campo: Erika Brenna, Mirko Cucina, Sebastiano Pucciarelli, Federica Velonà e Giorgia Domeniconi. Un capitolo importante narrerà la storia della televisione attraverso i preziosi materiali delle Teche Rai, mentre l’analisi qualitativa e “culturale” degli ascolti sarà affidata ancora a Silvia Motta che aiuterà a scoprire, ogni settimana, elementi inediti del rapporto Auditel. “Tv Talk” sarà anche sul web, con il sito www.tvtalk.rai.it – a cura di Cinzia Bancone – che si e’ trasformato in punto di incontro di una community che ama approfondire nei forum i temi trattati. E quest’anno i contributi esclusivi per il sito saranno arricchiti da interviste sui “mestieri” della televisione.

Erika Brenna intervista Enrico Mentana che sarà il primo ospite della nuova stagione di “Tv Talk”

Gossip

Uomini e donne: Sonia Lorenzini è la nuova tronista

L’ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo, sale sul trono: è Sonia Lorenzini la nuova tronista ! La bella 27 anni di Mantova, chiuso definitivamente il capitolo Claudio, è […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta finale di Claudio D’Angelo: il tronista ritorna in trasmissione.

Colpo di scena a Uomini e Donne, il tronista Claudio D’Angelo che nell’ultima puntata aveva annunciato di voler abbandonare il programma, è tornato nella trasmissione con […]

Gossip

Bufera su Jennifer Lawrence: “Mi sono grattata il sedere su alcune rocce sacre”, video

L’attrice Jennifer Lawrence,  ospite nel programma britannico al “The Graham Norton Show”, racconta di un prurito inarrestabile al sedere, placato da una grattata su alcune rocce […]

Film

Riccardo e la dedica a Camilla su Instagram: “Questo cielo è per te”

“…Ti dedico il cielo sopra Roma…” Questa la dedica dell’ex tronista Riccardo Gismondi a Camilla Mangiapelo sul profilo ufficiale Instagram dell’ex tronista. Al momento i due ragazzi […]

TV

Bake Off Italia presenta una Celebrity Edition

Stasera, 9 dicembre 2016, Real Time presenta una speciale puntata con tanti protagonisti Vip.

Film

Gli attori pagati troppo del 2016: in testa per il secondo anno consecutivo Johnny Depp

Come ogni anno, il magazine Forbes ha stilato la lista degli attori meno redditizi del cinema. Al primo posto, ancora una volta, Johnny Depp. La […]

Un commento su ““Tv Talk” 2011. Tutto sul mondo della tv… anche quello che non si vede”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag