The Voice of Italy: Piero Pelù tuona contro la produzione

Attraverso Facebook, Piero Pelù spiega i meccanismi delle battle. Si difende e incolpa la produzione.

The Voice of Italy sta entrando nel vivo, o almeno ci prova. C’è chi attendeva con ansia la seconda fase della trasmissione, quella delle battle, la delusione è stata tanta, troppa, eccessiva. Su Twitter e sui social network si è capita soltanto una cosa: la puntata di giovedì sera è stata noiosa, eccessivamente lenta. Insomma, ci si aspettava di più, tanto di più, molto di più.

I primi aspiranti cantanti si sono sfidati, le prime battle sono avvenuta e i primi eliminati hanno lasciato il programma. I quattro giudici sono stati chiamati a scegliere chi far andare avanti e chi invece fermare. Piero Pelù, attraverso il suo profilo Facebook ha descritto così il meccanismo, poco condivisibile, imposto dalla produzione del programma di RaiDue:

“E allora… seratona al fulmicotone per me rrggzzcc! All’Estragon di Bologna era un girone infernale di energie, unico “problemino” mi si è abbassata notevolmente la voce e ora sono già in cura intensiva per rimediare ed essere in forma sabato al Palageox di Padova. A the Voice il gioco si fa duro, sono passate le tre prime battaglie\duelli\duetti e naturalmente con le prime eliminazioni arrivano anche le prime delusioni dei cantanti. Nel team Pelù immagino che abbiate notato che i brani scelti (”Pigro” di Ivan Graziani + “Rolling on the river” dei Creadence Clearwater Revival\Tina Turner + “Crazy” di Gnarls Barkley) hanno assunto una personalità tutta loro grazie agli arrangiamenti che ho curato insieme a Leo De Amicis e Gaudi. Sulle scelte delle accoppiate avevo altre idee ma la produzione del programma mi ha convinto a fare quel che avete poi visto e sentito e così ho scontato la mia scarsissima esperienza televisiva… Comunque voglio fare anche via Facebook i miei complimenti a: Savio Vurchio perchè ha una voce devastante, a Roberta Orrù perché quando sale lei con la voce non ce n’è per nessuno e a Valentina Tramacere perché è di una precisione da vera professionista. A chi è rimasto in gara: Denny Losito, Francesco Guasti e Marika Lermani dico che… IT’S A LONG WAY TO THE TOP OF ROCK ‘N’ ROLL, SO LET’S GO!!”

C’è però da dire che la produzione e il regolamento sono stati molto chiari sin da subito:

“Si precisa che ogni decisione produttiva, relativa ai “duetti” (ossia l’abbinamento dei TALENTI, l’ordine di esibizione e la scelta dei brani) sarà determinata discrezionalmente dalla Produzione sulla base delle specifiche esigenze artistiche ed editoriali del Programma. Anche tali scelte sono insindacabili ed inappellabili”.

The Voice ce la farà a decollare?

Gossip

Uomini e donne: Sonia Lorenzini è la nuova tronista

L’ex corteggiatrice di Claudio D’Angelo, sale sul trono: è Sonia Lorenzini la nuova tronista ! La bella 27 anni di Mantova, chiuso definitivamente il capitolo Claudio, è […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta finale di Claudio D’Angelo: il tronista ritorna in trasmissione.

Colpo di scena a Uomini e Donne, il tronista Claudio D’Angelo che nell’ultima puntata aveva annunciato di voler abbandonare il programma, è tornato nella trasmissione con […]

Gossip

Bufera su Jennifer Lawrence: “Mi sono grattata il sedere su alcune rocce sacre”, video

L’attrice Jennifer Lawrence,  ospite nel programma britannico al “The Graham Norton Show”, racconta di un prurito inarrestabile al sedere, placato da una grattata su alcune rocce […]

Film

Riccardo e la dedica a Camilla su Instagram: “Questo cielo è per te”

“…Ti dedico il cielo sopra Roma…” Questa la dedica dell’ex tronista Riccardo Gismondi a Camilla Mangiapelo sul profilo ufficiale Instagram dell’ex tronista. Al momento i due ragazzi […]

TV

Bake Off Italia presenta una Celebrity Edition

Stasera, 9 dicembre 2016, Real Time presenta una speciale puntata con tanti protagonisti Vip.

Film

Gli attori pagati troppo del 2016: in testa per il secondo anno consecutivo Johnny Depp

Come ogni anno, il magazine Forbes ha stilato la lista degli attori meno redditizi del cinema. Al primo posto, ancora una volta, Johnny Depp. La […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag