The Bling Ring: Sofia Coppola e gli applausi a Cannes

Film d’apertura della sezione Un Certain Regard, The Bling Ring piace e diverte critica e pubblico. Il Festival di Cannes entra nel vivo.

Ispirato a un fatto di cronaca realmente accaduto, è arrivato ieri a Cannes The Bling Ring di Sofia Coppola, cangiante trasposizione cinematografica delle vicende di un gruppo di ragazzi appassionati si shopping, star e showbiz.

Apre la sezione Un Certain Regard e riserva uno spettacolo scanzonato e divertente, uno spettacolo che metterà d’accordo tutti coloro che lo hanno guardato. Applausi e divertimento, ecco quello che The Bling Ring ha suscitato in sala: Sofia Coppola dunque torna in grande spolvero durante una kermesse cinematografica e anche stavolta, come fu per Somewhere, si dedica a raccontare il patinato mondo di Hollywood, un mondo fatto di sfarzi, un mondo che riesci a farti toccare il cielo con un dito e l’attimo dopo è capace di farti sprofondare miseramente nella stessa noia delle tue passioni.

 

 

E’ brava Sofia Coppola a dirigere un ottimo cast, seppure composto da giovanissimi: ci sono Emma Watson, l’Hermione di Harry Potter ormai diventata una bellissima donna e c’è anche Taissa Farmiga vista in American Horror Story. I loro ruoli sono importanti e si rivelano chiave nella pellicola. Le due ragazze si dimostrano padrone dello schermo e della sceneggiatura costruita ad hoc per strizzare l’occhio proprio al mondo dei giovanissimi. Missione compiuta, Sofia Coppola anche questa volta ha messo a segno un ottimo film che dal 16 settembre arriverà anche in Italia.

Il film racconta la storia delle rapine avvenute a casa di Orlando Bloom, Paris Hilton e altre star di fama mondiale, rapine fatte da adolescenti che grazie ai social network, Facebook e Twitter e all’uso sfrenato di internet riusciranno a risalire agli indirizzi delle celebrità e a svaligiare le loro abitazioni.

La stessa Sofia Coppola afferma su The Bling Ring:

“Tutta la storia del film, e che è successa realmente, offre un’idea precisa del potere di alcuni strumenti in mano ai giovani più ossessionati o sbandati. Facebook e Twitter soprattutto hanno un potere enorme su tutti. Non voglio giudicare i protagonisti, voglio portare il ubblico a formare la propria opinione in merito alla vicenda. Certo è che tutto questo mostra il potere della pop-culture su ragazzi che non hanno valori importanti da parte delle rispettive famiglie”.

Lo stesso trattamento della critica e del pubblico, non è stato riservato a Baz Luhrmann e al suo Great Gatsby, se siete curiosi di sapere perché, cliccate QUI.

 

(b.p.)

 

TV

Anticipazioni Una Vita: quale sarà il destino di German?

German e Manuela sono morti, eppure anticipazioni spagnole fanno sperare in un ritorno della Manzano, cosa ne sarà invece del suo amato Medico?

Gossip

L’ultima esterna di Claudio e Mario: video

Claudio e Mario “paparazzati” da una fan nell’ultima esterna insieme a Napoli. L’esterna è stata registrata tre giorni fa, i due ragazzi erano nel capoluogo campano […]

TV

Il Segreto Anticipazioni Spagnole: Francisca ha ucciso Salvador Castro

Anticipazioni provenienti dalla Spagna scagionano Soledad, non è lei ad aver ucciso Salvador Castro…

Gossip

Nove mila euro alla Arcuri per accendere un albero di Natale

Sarà Manuela Arcuri la madrina per l’accensione dell’Albero di Natale a Salerno. Un evento tradizione che da il via ai festeggiamenti pubblici organizzati nella città ogni […]

Musica

Tiziano Ferro raddoppia i concerti a Roma e Milano

Il 2017 segnerà l’atteso ritorno live di Tiziano Ferro. Dopo il grande tour negli stadi italiani e nei palazzetti europei del 2015, Tiziano torna finalmente […]

Gossip

Uomini e donne, oggi la scelta di Claudio Sona!

L’attesa è finita. Oggi, Venerdì 2 Dicembre, si concluderà il trono gay di Uomini e Donne con la scelta di Claudio.  Scelta che sarà tra […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag