“Che Dio ci aiuti 2”, in onda dal 21. Suor Angela colpisce ancora

La fiction Raiuno a fine mese riproporrà le vicende della suora più in della tv

Otto puntate in onda dal 21 di questo mese. Arriva Don Matteo in gonnella, la suora immersa tra preghiera e investigazioni e una “compagnia” di tutto rispetto.

Suor Angela (Elena Maria Ricci) sarà la protagonista di “Che Dio di aiuti 2” programmate su Raiuno il giovedì sera. Più temi sociali e meno polizieschi – scelta della produzione – e alcune defezioni – vedi l’ispettore Marco Ferrari (Massimo Poggio), la compagna Giulia (Serena Rossi) e la figlia Cecilia (Laura Gaia Piacentile). Ma il cast si rinnova con Gino Guanciale, Ludovico Fremont, Luca Capuano, Laura Glavan, Rosa Diletta Rossi e forse altri attori con ruoli marginali.

Appuntamento dunque tra poche settimane in attesa dell’autunno dove la corrazzata Don Matteo farà impazzire i tratti dell’auditel. (g.m)

Ecco l’intera prima puntata della scorsa stagione

TV

XFactor: alla terza puntata è già Polemica!

Dopo il secondo appuntamento è già bufera su XFactor, scopriamo di più sulla polemica che ha coinvolto il programma nel corso dell’ultima settimana…

Attualità

I magnifici 10 di Instagram

Instagram sta per compiere 6 anni. La prima versione risale infatti al 6 ottobre del 2010. E, in appena sei anni, è diventato il social […]

TV

Anticipazioni Un Medico in Famiglia 10: 29 settembre 2016

Scopri le trame dei due episodi di Un Medico in Famiglia 10 in onda stasera su Rai 1…

Gossip

Kim Kardashian aggredita a Parigi

Vitalii Sediuk ci ha riprovato. Dopo il tentativo di prendere in braccio la top model Gigi Hadid a Milano, è la volta di Kim Kardashian, la star […]

TV

Squadra Animafia 8: si sposta dal Giovedì al Venerdì

Oggi, giovedì 29 settembre, Squadra Antimafia 8 non andrà in onda. Mediaset infatti, sposta l’appuntamento con la serie poliziesca dal giovedì al venerdì per resistere alla concorrenza…

Gossip

Giovanni Vernia imita Gianluca Vacchi: video

Il video parodia sul Re dei Social è tutta da ridere

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag