Sanremo 2013: la scaletta della terza serata

A quanto pare l’edizione 2013 del Festival di Sanremo sembra essere avvolta da un alone di sfortuna. Le nostre parole non sono casuali, perché dopo […]

A quanto pare l’edizione 2013 del Festival di Sanremo sembra essere avvolta da un alone di sfortuna. Le nostre parole non sono casuali, perché dopo l’assenza dei Ricchi e Poveri ieri sera a causa della morte di uno dei figli dei componenti, oggi di brutte notizie ne arrivano altre. Certamente meno gravi, sicuramente meno preoccupanti, ma senza ombra di dubbio penalizzanti per il Festival di Fabio Fazio. Ma entriamo meglio nel dettaglio. Questa sera sul palco dell’Ariston si esibiranno i 14 big con la canzone più votata dal pubblico (l’ordine è casuale):

Marco Mengoni: L’essenziale;

Daniele Silvestri: A bocca chiusa;

Raphael Gualazzi: Sai (ci basta un sogno);

Simona Molinari&Peter Cincotti: La felicità;

Marta sui Tubi: Vorrei;

Maria Nazionale: E’ colpa mia;

Chiara Galiazzo: Il futuro che sarà;

Modà: Se si potesse non morire;

Simone Cristicchi: La prima volta (che sono morto);

Malika Ayane: E se poi;

Almamegretta: Mamma non lo sa;

Max Gazzè: Sotto casa;

Annalisa: Scintille;

Elio e le Storie Tese: La canzone mononota.

Sarà poi la volta degli ultimi quattro giovani che dovranno esibirsi, stiamo parlando di Andrea Nardinocchi, Antonio Maggio, Ilaria Porceddu e Paolo Simoni. Tra gli ospiti invece ci saranno Al BanoRoberto Baggio e Antony & The Johnsons. Grande assente di questa sera sarà l’acclamato Maestro Daniel Barenboim, che ha diretto il Lohengrin, opera che ha inaugurato la stagione scaligera lo scorso 7 dicembre. La motivazione è di salute: i suoi problemi al la schiena lo bloccano a Berlino. Per onorare la musica classica, salirà sul palco dell’Ariston la pianista Leonora Armellini, appena 20enne e che ha partecipato al Festival di Chopin a Varsavia. Verrà anche riproposto il flash mob sul palco di Sanremo contro il femminicidio: saranno 201 le donne che balleranno.

Altro grande assente sarà Carlo Verdone che rinuncia al suo ruolo di giurato, anche lui per problemi di salute. L’attore-regista ha fatto sapere:

“Sono davvero dispiaciuto perché sono una persona che quando prende un impegno lo mantiene. Mi dispiace molto per Fabio Fazio e per il direttore di Rai1 Giancarlo Leone ma non ce la faccio stasera a partecipare alla Giuria di qualità al Festival di Sanremo, ho la faccia gonfia, per un ascesso al dente come Marlon Brando nel Padrino”.

 

(b.p.)

 

TV

XFactor: alla terza puntata è già Polemica!

Dopo il secondo appuntamento è già bufera su XFactor, scopriamo di più sulla polemica che ha coinvolto il programma nel corso dell’ultima settimana…

Attualità

I magnifici 10 di Instagram

Instagram sta per compiere 6 anni. La prima versione risale infatti al 6 ottobre del 2010. E, in appena sei anni, è diventato il social […]

TV

Anticipazioni Un Medico in Famiglia 10: 29 settembre 2016

Scopri le trame dei due episodi di Un Medico in Famiglia 10 in onda stasera su Rai 1…

Gossip

Kim Kardashian aggredita a Parigi

Vitalii Sediuk ci ha riprovato. Dopo il tentativo di prendere in braccio la top model Gigi Hadid a Milano, è la volta di Kim Kardashian, la star […]

TV

Squadra Animafia 8: si sposta dal Giovedì al Venerdì

Oggi, giovedì 29 settembre, Squadra Antimafia 8 non andrà in onda. Mediaset infatti, sposta l’appuntamento con la serie poliziesca dal giovedì al venerdì per resistere alla concorrenza…

Gossip

Giovanni Vernia imita Gianluca Vacchi: video

Il video parodia sul Re dei Social è tutta da ridere

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Tag